La nuova versione di Kaspersky VPN Secure Connection garantisce la privacy agli utenti

La nuova versione di Kaspersky VPN Secure Connection garantisce la privacy agli utenti

La soluzione garantisce agli utenti maggiore privacy su Internet interrompendo il traffico dati di un dispositivo in caso di mancata connessione alla rete VPN

Secondo quanto emerso dal recente report di Kaspersky, “Defending digital privacy: taking personal protection to the next level, un’ampia percentuale di persone afferma di adottare misure aggiuntive a tutela della privacy mentre naviga in Internet. Due quinti (43%) lo fanno per proteggere i propri dati dai criminali informatici, mentre il 37% vuole nasconderli ai siti web che visita. Installare una soluzione di sicurezza come una VPN è uno dei modi più efficaci per tutelare la privacy online e tenere i dati personali lontani da occhi indiscreti. Il report indica che il 40% degli utenti Internet ne fa già uso.

Tuttavia, l’efficacia di una soluzione di sicurezza a tutela della privacy dell’utente dipende da molti fattori esterni. Ad esempio, se la connessione Internet di un utente è instabile, una VPN potrebbe temporaneamente bloccarsi e un utente che non dispone delle giuste precauzioni potrebbe anche non accorgersene.

Per garantire che la privacy online di un utente non venga violata involontariamente e per evitare una fuga di dati in un simile scenario, Kaspersky VPN Secure Connection ha incorporato la funzione “Kill Switch”.

La nuova funzionalità offre un livello di protezione ulteriore quando gli utenti navigano in Internet utilizzando una VPN. “Kill Switch” blocca automaticamente l’accesso del dispositivo a Internet fino al ripristino della connessione VPN, evitando che i loro dati vegano messi a rischio. Lo scopo di questa funzione è quello di impedire la perdita di dati personali a causa di una connessione di rete non sicura. Attivata questa funzione, gli utenti non dovranno temere che i dettagli delle loro attività Internet vengano acquisiti da terze parti.

La versione aggiornata della soluzione offre inoltre la possibilità di accedere a contenuti in precedenza non disponibili a causa delle geo-restrizioni imposte da diversi siti web. Molti servizi online sono ora in grado di individuare la posizione dell’utente tramite l’indirizzo IP e questo può impedire loro di accedere a notizie o informazioni importanti su internet.

Poiché spesso alcuni contenuti sono disponibili solo in determinati Paesi, un utente potrebbe ad esempio non essere in grado di usufruire di sconti nello shopping online, di prenotare dei biglietti o di accedere a determinati servizi di streaming dalla propria area geografica. La VPN, le cui funzionalità non sono condizionate dai confini geografici, consente agli appassionati dei servizi di streaming come Netflix di visualizzare contenuti di intrattenimento internazionali come se si trovassero in una località diversa da quella in cui risiedono attualmente. La soluzione nasconde i dettagli di connessione ai siti web in grado di tracciare la posizione dell’utente, consentendogli di accedere in modo privato e sicuro ai propri siti web preferiti.

“Un numero sempre maggiore di servizi online è interessato alla nostra vita digitale, all’attività che svolgiamo online e alle nostre informazioni personali, perciò molti utenti trovano difficile navigare in Internet in modo sicuro e privato. Per questa ragione, molti di loro ricorrono a una VPN mentre navigano in Internet con l’obiettivo di proteggere i propri dati personali. Le nuove funzionalità della versione premium di Kaspersky VPN Secure Connection riducono il rischio che i dati degli utenti possano essere acquisiti e condivisi da terze parti. Inoltre, la soluzione offre maggiori opportunità di visitare diversi siti web da ogni parte del mondo. La VPN di Kaspersky aiuta ad esempio gli utenti che si trovano al di fuori del proprio Paese di origine a fruire dei loro contenuti preferiti, a cui altrimenti non avrebbero potuto accedere”, ha dichiarato Marina Titova, Head of Consumer Product Marketing di Kaspersky.

La nuova versione di Kaspersky VPN Secure Connection è disponibile per PC, Mac, Android e dispositivi iOS. La soluzione è disponibile in versione gratuita e in versione premium, che include tutte le nuove funzionalità elencate precedentemente.

Leggi anche:  I consigli di SentinelOne su come potenziare il SOC con un approccio automatizzato per respingere i cyberattacchi