Amazon svela in ogni sua forma il Galaxy Watch 4

Amazon Google Assistant arriva sul Samsung Galaxy Watch 4in ogni sua forma il Galaxy Watch 4

Il sito canadese ha, per errore, messo in vendita le due versioni del prossimo smartwatch

Samsung terrà un evento ad agosto per svelare un bel po’ di dispositivi. Tra questi, sicuramente i due pieghevoli di nuova generazione e la famiglia rinnovata degli smartwatch, i primi con a bordo il mix dei sistemi operativi Tizen e Android Wear. Il Galaxy Watch 4 è stato soggetto di una vasta molte di indiscrezioni recentemente ma, grazie ad una soffiata di Amazon Canada, adesso sappiamo tutto sul suo lancio. Come previsto ci saranno due versioni: il Galaxy Watch 4 standard e un Galaxy Watch 4 Classic. Il Galaxy Watch 4 standard arriverà nelle dimensioni da 40 mm e 44 mm e riprende il design del vecchio Galaxy Watch Active 2 con una custodia in alluminio. Avrà un design compatto, leggero e sportivo, il dispositivo più grande da 44 mm avrà display Amoled da 1,39 pollici e batteria da 361 mAh. Vanterà l’analisi della composizione corporea, il monitoraggio avanzato del sonno, VO2 Max, monitoraggio dell’ossigeno nel sangue e un cardiofrequenzimetro. 

Il secondo modello

Poi il Galaxy Watch 4 Classic, nelle versioni da 42 mm e 46 mm, con cassa in acciaio inossidabile. Ancora una volta, avrà l’analisi della composizione corporea, il monitoraggio avanzato del sonno, il VO2 Max, il monitoraggio dell’ossigeno nel sangue e un cardiofrequenzimetro. Una differenza con lo standard sarà la presenza, sul Classic, del quadrante che gira tramite corona. La data di uscita su Amazon Canada è fissata per il 27 agosto. Abbiamo anche i prezzi locali: Galaxy Watch 4 40mm a 246 dollari, il Galaxy Watch 4 44mm a 346 dollari. Galaxy Watch 4 Classic: 42mm a 427  dollari mentre il Galaxy Watch 4 Classic: 46mm a 463 dollari. Sappiamo già che il Galaxy Watch 4 funzionerà su una nuova versione di Wear OS 3.0 di Google, unificato con la tecnologia Tizen. Gli orologi avranno la skin con One UI, quindi manterranno l’aspetto e l’interfaccia solita di Samsung, ma potranno sfruttare il Play Store dedicato.

Leggi anche:  Honor presenta il suo primo smartphone pieghevole, il Magic V