Microsoft al lavoro su Windows 11 SE per contrastare i Chromebook

Microsoft al lavoro su Windows 11 SE per contrastare i Chromebook

Chrome OS è in crescita soprattutto nel settore education: la contromossa di Redmond

Microsoft vuole competere ancora più direttamente con i Chromebook. Secondo quanto riferito, il gigante è al lavoro su una versione più leggera di Windows 11, denominata SE, e un device che possa competere con i notebook economici di Big G. Si tratterebbe di un Surface Laptop a basso costo rivolto al mondo dell’education, il principale settore dove Chrome OS si è fatto largo nel corso degli ultimi anni, spodestando il best in class MacBook dalle scuole statunitensi. Stando a Windows Central, il prossimo Surface Laptop potrebbe essere chiamato Surface Laptop SE e includerà un display da 11,6 pollici (1366 x 768), processore Intel N4120 Celeron e fino a 8 GB di RAM. 

Come sarà

Questo dispositivo è progettato per essere il più economico possibile, con una singola porta USB-A e una USB-C. Sebbene Microsoft abbia già utilizzato il suffisso SE per Windows, 11 SE non sarà una seconda edizione di Windows 11. Invece, dovrebbe essere più simile alle versioni S di Windows 10, che sono progettate affinché i device a basso costo possano competere con i Chromebook.

Non è chiaro quando Microsoft prevede di lanciare il nuovo hardware e software e la stessa fonte di Windows Central non offre indicazioni sulle tempistiche di un potenziale annuncio o lancio. In precedenza, il colosso di Redmond ha rilasciato il Surface Go con modalità S a meno di 399 dollari e pare che il prossimo Surface Laptop SE potrebbe essere posizionato sulla stessa fascia di prezzo, la stessa degli entry level di Dell, Lenovo e HP.

Leggi anche:  Liferay Experience Cloud per accelerare la digitalizzazione e fornire esperienze digitali uniche incentrate sul cliente