Samsung rilascia OneUI 4.0 con Android 12

Samsung rilascia OneUI 4.0 con Android 12

Il nuovo sistema operativo al debutto su Galaxy S21, poi su tanti altri

Samsung ha avviato il rilascio del suo ultimo aggiornamento per smartphone, basato su Android 12. La OneUI 4.0 parte dalla serie dei Galaxy S21 e andrà a potenziare con nuove funzionalità tutte le principali gamme del segmento mobile della coreana, inclusi i dispositivi pieghevoli. “Ci impegniamo a fornire a tutti l’accesso alle migliori esperienze mobili possibili, il prima possibile” ha affermato Janghyun Yoon, vicepresidente esecutivo di Samsung. “One UI 4 mantiene questa promessa, fornendo agli utenti di smartphone Galaxy le ultime funzionalità di personalizzazione e privacy. Ma non ci fermeremo qui. Presto, anche altri utenti di smartphone e tablet potranno beneficiare di questo aggiornamento software, consentendo un’esperienza più fluida in tutto il nostro ecosistema”.

OneUI 4.0 arriverà sui dispositivi Note, sulla Serie S e i Galaxy Z, e poi sulla famiglia dei tablet, più o meno recenti. Le funzionalità chiave includono: un’sperienza utente completamente personalizzabile, dove è possibile modificare l’aspetto della schermata iniziale, delle icone, dei menu, dei pulsanti e dello sfondo. Ci sono widget “ridisegnati” personalizzabili, nuove funzionalità di emoji e altro ancora.

Una nuova dashboard per la privacy riunisce tutte le impostazioni correlate in un’unica interfaccia e OneUI 4.0 include anche tutte le nuove funzionalità di sicurezza di Android. L’elenco completo dei dispositivi che alla fine riceveranno OneUI 4.0 include: Galaxy S20, S20+, S20 Ultra, S20 FE, Note20, Note20 Ultra, S10, S10e, S10+, S10 5G, Note10, Note 10+, Galaxy Fold, Z Fold3 , Z Flip3, Z Fold2, Z Flip, Z Flip 5G, Galaxy A82 5G, A72, A52, A52 5G, A52s 5G, A42 5G e Galaxy Tab S7 e Tab S7+.

Leggi anche:  I retailer smart continuano ad adottare un approccio “omni-connected”