Supportare la trasformazione digitale delle imprese a 360 gradi: ecco Svelto!

Supportare la trasformazione digitale delle imprese a 360 gradi: ecco Svelto!

Nata nel 2017 come spin-off dell’Università della Basilicata, Svelto! è la startup composta da giovani laureati specializzata in sviluppo software, analisi, gestione di big-data e machine learning

Secondo una ricerca dell’Osservatorio del Politecnico di Milano, il mercato del machine learning e dell’intelligenza artificiale è in forte crescita e, nonostante il periodo legato all’emergenza sanitaria, il mercato dell’intelligenza artificiale ha segnato una crescita del 15% rispetto al 2019 e ben il 53% delle PMI decide di investire quotidianamente in soluzioni AI.

La digitalizzazione delle imprese è ormai un trend in evoluzione ed è proprio con l’obiettivo di aiutarle a sviluppare soluzioni customizzate nell’ambito dei software e del machine learning che nasce Svelto!, realtà spin-off dell’Università della Basilicata fondata da Giansalvatore Mecca, che sviluppa di sistemi previsionali basati su tecniche di intelligenza artificiale.

Guidando un team giovane dall’età media di 24 anni, Mecca crea nel 2017 Svelto!, in grado di sviluppare progetti complessi nell’ambito dei data analytics e di metodi di analisi di dati che automatizzano la costruzione di modelli analitici.

Il Team di Svelto!, inoltre, ha maturato in questi anni una notevole esperienza nello sviluppo di progetti di digital transformation per le piccole e medie imprese, sviluppando una dozzina di progetti in settori molto differenti, dall’agritech all’automotive. Tra i grandi clienti internazionali della startup, spiccano la multinazionale della consulenza PricewaterhouseCoopers, il colosso italiano delle infrastrutture di rete Open Fiber e un leader indiscusso mondiale nel settore fashion come il Gruppo Armani.

“L’obiettivo di Svelto! è mettere a disposizione delle PMI una serie di competenze diverse che variano da sviluppi di codici e soluzioni end.to.end a cloud, machine learning, big data e analytics”, afferma Giansalvatore Mecca, founder di Svelto!. “Questo è cruciale per costruire percorsi efficaci di ‘digital transformation’ per le aziende, che vanno dall’audit tecnologico all’individuazione delle esigenze, alla realizzazione di proof of concept, fino alla realizzazioni di soluzioni altamente personalizzate”.

Leggi anche:  OVHcloud Startup Program compie un anno

Attiva da oltre cinque anni, Svelto! vanta esperienze con diverse multinazionali e grandi player tecnologici a livello nazionale e non solo. Negli ultimi 2 anni, la startup ha raggiunto un fatturato di 500mila euro e punta a entro due anni aumentando il parco clienti, dando valore all’azienda e raddoppiando il fatturato.

Nasce Carosello: ecco la prima piattaforma smart di customer engagement creata da Svelto!

Sfruttare la tecnologia omnichannel per migliorare la customer experience: l’obiettivo di Carosello, la piattaforma che risolve i problemi di engagement aziendale creata da Svelto!, è proprio consentire il coinvolgimento attivo dei clienti e dei dipendenti attraverso la realizzazione di contest a premi.

Carosello, inoltre, segna un grande successo: in pochi mesi di attività è ormai utilizzata in oltre 10 Paesi al mondo, ha coinvolto quasi 20.000 utenti per un totale di oltre 140 campagne di digital marketing e oltre 3.500 premi vinti.

“Con Carosello intendiamo rivolgerci a grandi clienti, che non hanno la possibilità di fare previsioni accurate per i loro business o ad aziende che hanno bisogno di implementazioni nelle strategie di marketing e nell’e-commerce, come ad esempio ai servizi di delivery per consigliare agli utenti offerte speciali e piatti basati sui loro comportamenti e sui precedenti acquisti – afferma Giansalvatore Mecca, founder di Svelto! – grazie a innovativi elementi di gaming, Carosello è concepito per ottenere un maggior coinvolgimento dei clienti e dipendenti sfruttando tutti i canali comunicativi aziendali”.

Rinnovare le PMI attraverso l’intelligenza artificiale: ecco la mission del giovane team di Svelto!

Con un team composto da 18 giovani, la realtà di Svelto! è una realtà composta per la maggior parte da sviluppatori laureati presso l’ateneo e studenti che vengono inseriti già a fine del percorso di laurea triennale e inseriti nella scuola di formazione aziendale, per permettere loro di sviluppare competenze e conoscenze approfondite per affrontare al meglio il lavoro nella startup.

Leggi anche:  Motus Operandi la startup dal cuore italiano che grazie all’IA pilota i robot nelle fabbriche di mezzo mondo

Nel team di sviluppatori ci sono oltre a Giansalvatore Mecca altri 3 dottori di ricerca con competenze nell’ambito ricerca e innovazione e altre 2 figure che si occupano del carattere amministrativo.

Con l’amore per l’innovazione e la tecnologia, il team di Svelto! crea soluzioni su misura a prova di PMI per favorire il trasferimento tecnologico nel panorama corporate italiano.