Trend Micro: crescita a due cifre con Microsoft Azure

Trend Micro: crescita a due cifre con Microsoft Azure

Le attività di co-selling in cloud genereranno nuove opportunità a partire dal 2023

Trend Micro, leader globale di cybersecurity, annuncia novità per quanto riguarda la collaborazione con Microsoft Azure.

“Siamo pionieri nella sicurezza cloud e un partner fidato di Microsoft da 25 anni, per questo siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per fornire valore ai clienti condivisi”. Ha dichiarato Gastone Nencini, Country Manager di Trend Micro Italia. “Mentre continuiamo a innovare, i nostri sforzi e la nostra missione per rendere il mondo connesso sempre più sicuro aiuterà le organizzazioni a gestire i rischi informatici in maniera più efficace, mentre si trasformano digitalmente”.

Il settore del cloud continua a registrare una forte crescita. Trend Micro stima che le opportunità sulla piattaforma Microsoft nel 2022 avranno un incremento anno su anno del 70%.

Jay McBain, Chief Analyst di Canalys, ha commentato: “Microsoft Azure è il provider di cloud pubblico con il tasso più rapido di crescita, che ha raggiunto il 40% nel secondo trimestre del 2022. Nel momento in cui molte organizzazioni continuano la loro trasformazione digitale, la sicurezza informatica diventa parte integrante del percorso. Le aziende devono riconoscere questa priorità e investire in una sicurezza cloud nativa o servizi partner per garantire operazioni efficienti e sicure.”

Trend Micro è un cliente Microsoft Strategic 500 e un ISV Global Gold, e già lo scorso anno aveva annunciato una strategia per la creazione di soluzioni di sicurezza cloud-based per Microsoft Azure e l’implementazione di nuove opportunità di co-vendita.

Le novità includono:

  • Funzionalità nuove per una migliore visibilità e gestione della superficie di attacco grazie all’integrazione di Trend Micro Vision One e Microsoft Sentinel
  • Una forte sicurezza di rete sia nei sistemi on-premise che in cloud, per continuare a fornire eccellenti opportunità di co-vendita
  • Trend Micro Managed Service, basato su Microsoft Sentinel e Dynamic 365, è indicizzato in Azure Marketplace ed è pronto per la co-vendita IP
  • Soluzioni verticali ottimizzate forniscono una sicurezza cloud solida e migliore per mitigare i rischi e supportare la conformità nei settori governativo, sanitario, finanziario e manifatturiero
Leggi anche:  Nozomi Networks riceve la certificazione ANSSI-CSPN per la sua soluzione Guardian NSG-M

Trend Micro ha attualmente 12 soluzioni all’interno Azure Marketplace, inclusi sette prodotti IP co-sell ready, quattro negoziabili e due idonei per MACC.

Trend Micro sarà presente a Microsoft Ignite il 12,13 e 14 Ottobre.