ESET gestisce la sicurezza del Gruppo Raicam a livello globale

ESET gestisce la sicurezza del Gruppo Raicam a livello globale

Il vendor di cybersecurity è stato scelto per la validità delle soluzioni di sicurezza multi-livello offerte e per i servizi a valore correlati

ESET, leader europeo globale nel mercato della cybersecurity, ha affiancato il Gruppo Raicam, azienda specializzata nella progettazione, sviluppo e produzione di freni, frizioni e attuatori per l’industria automobilistica, nella ridefinizione della sicurezza di sistemi ed endpoint.

Fondata nel 1982 dall’attuale presidente Nicola Di Sipio, attento conoscitore dei motori, da piccola officina meccanica per la produzione di freni, nel sito produttivo di Manoppello Scalo vicino Pescara, negli anni Raicam amplia la sua gamma prodotti con una serie di importanti acquisizioni tra cui Automotive Products Italia srl, azienda leader in Europa nella progettazione, sviluppo e produzione di frizioni, e AP Driveline Technologies Ltd – oggi Raicam Clutch Ltd – acquisendo così anche una storia lunga 100 anni nella produzione di sistemi frenanti e sistemi frizioni di alta qualità.

Nel 2015 Raicam avvia l’espansione nel mercato asiatico con la costruzione del primo centro di R&S in India mentre nel 2016 si avviano le prime produzioni del nuovo plant indiano per la fornitura di componentistica di primo equipaggiamento per il mercato locale. Nel 2018 Raicam raddoppia la propria dimensione acquisendo il business degli attuatori idraulici, estendendo così la propria presenza in Turchia e in Cina e ampliando la propria gamma di prodotti. Nel tempo l’azienda ha sempre posto grande attenzione sulla qualità e sulla sicurezza della sua gamma di prodotti e servizi, riuscendo così a diventare partner esperto e fornitore affidabile per l’industria automotive di tutto il mondo.

Molti dei costruttori più famosi hanno scelto di lavorare con Raicam proprio in considerazione della sicurezza e della qualità dei suoi prodotti; oggi, alcune delle vetture più riconoscibili sulle strade montano componenti Raicam, dalle più comuni berline fino ai segmenti di lusso più performanti.

Leggi anche:  Aumentano del 56% gli attacchi ricorrenti che utilizzano Microsoft SQL Server nel 2022

Essendo una realtà presente su più sedi internazionali, Raicam ha riscontrato la necessità di adottare una soluzione di sicurezza che potesse garantire copertura completa a livello globale. Oltre a ciò, si è manifestata l’esigenza di adottare un sistema che potesse essere semplice in termini di gestione ma che, nel contempo, potesse garantire un alto livello di protezione. Altro fattore importante che ha portato l’azienda a valutare una soluzione alternativa a quella precedentemente adottata, è stata l’integrazione fattibile in modo semplice e senza eccessivo impiego di risorse, della soluzione di Endpoint Protection con la tecnologia XDR; l’obiettivo era di garantire un controllo centralizzato attraverso un’unica console di gestione di tutte le componenti di sicurezza, senza apportare un ulteriore carico di lavoro ai singoli team interni.

Le esigenze emerse internamente a Raicam hanno portato l’azienda a scegliere ESET come vendor globale di riferimento a cui affidare la sicurezza dei diversi siti produttivi dislocati sul territorio italiano e internazionale.

La scelta tecnologica è ricaduta su ESET PROTECT Enterprise che, attraverso la stessa console di gestione, consente di integrare le diverse tecnologie di Endpoint Protection con ESET Inspect, la soluzione XDR – Extended Detection and Response – di ESET, includendo anche i servizi MDR – Managed Detection and Response.

ESET Inspect consente di rispondere in modo proattivo alle esigenze di sicurezza per la protezione dei dati e dei dispositivi aziendali, mantenendo sotto controllo lo stato di sicurezza dell’intera rete aziendale, identificando i comportamenti anomali ed eventuali data breach, effettuando risk assessment e, infine, attraverso la collaborazione con ESET Managed Detection and Response Ultimate, il servizio MDR di detection e response erogato direttamente da ESET, pone in essere azioni di incident response, investigation e remediation per identificare eventuali situazioni critiche

Leggi anche:  Attenzione al Darkverse, il lato oscuro del metaverso

Raicam, con l’adozione dell’approccio multi-livello alla sicurezza di ESET, ha potuto usufruire di un sistema di security di alto livello senza dover necessariamente acquisire al suo interno risorse IT specializzate. La possibilità di usufruire di un servizio MDR disponibile 24/7 consente al cliente di mantenere monitorato lo stato di sicurezza della propria rete in modo continuo, senza rischio di interruzioni dovute alla mancanza di personale. Ciò ha determinato un contenimento dei costi aziendali, una maggiore interazione tra i reparti IT di ogni singolo sito produttivo e un miglioramento in termini di posizionamento sul mercato. L’adozione di un sistema di cybersecurity di alto livello, come quello offerto da ESET, ha permesso a Raicam di rispondere positivamente ai diversi audit dei clienti, superando brillantemente gli standard di sicurezza richiesti.

“Grazie ai servizi MDR di ESET siamo riusciti a ottimizzare i costi di gestione dei reparti IT, mantenendo alto il livello di sicurezza dei nostri sistemi, – spiega Antonella Bertola, IS Manager  di Raicam. – Inoltre, l’approccio multi-livello alla sicurezza di ESET ci permette di rispondere positivamente agli audit di sicurezza richiesti dai nostri più importanti clienti”.

“Siamo orgogliosi di poter offrire ai nostri clienti prodotti di sicurezza multi-livello all’avanguardia che garantiscono una copertura completa e di poter affiancare ad essi anche un servizio MDR sempre attivo per il monitoraggio continuo dell’infrastruttura IT -, aggiunge Fabio Buccigrossi, Country Manager di ESET Italia. – e siamo grati a Raicam per aver creduto nella validità delle nostre soluzioni e degli specialisti che mettiamo a disposizione per garantire alle aziende la continuità del business”.