Amazon sostituirà Android con un proprio OS

Amazon sostituirà Android con un proprio OS

Il gigante al lavoro su Vega, un framework basato su un codice sviluppato da Meta

Amazon sta sviluppando in sordina il proprio sistema operativo che sostituirà Android sui dispositivi Fire TV prima di espandersi ad altri prodotti, inclusi i numerosi display intelligenti dell’azienda. Janko Roettgers ha rivelato i dettagli nella sua newsletter Lowpass. Il rapporto prevede che il software di Amazon, nome in codice Vega, potrebbe apparire sull’hardware di streaming di Fire TV già l’anno prossimo. Ma come scoperto, il nuovo sistema operativo fatto in casa è già utilizzato sull’ultimo Echo Show 5, che visualizza il software come “OS 1.1” invece del previsto sistema operativo Fire. Il numero indica chiaramente che abbiamo a che fare con una piattaforma nuova di zecca; l’Echo Show 8, al confronto, attualmente esegue Fire OS 7.5.6.1. 

In termini di aspetto ed esperienza utente, il sistema operativo Vega è molto simile a Fire OS che sostituisce. Attraverso le sue stesse fonti e analizzando le offerte di lavoro di Amazon, Roettgers ha ricostruito la storia dello sviluppo di Vega e afferma che il sistema operativo basato su Linux è in una fase “abbastanza avanzata”. Secondo quanto riferito, Amazon ha informato alcuni partner dell’imminente passaggio da Android, che fino ad ora è stato il fondamento del software proprietario. Lanciando il proprio sistema operativo, Amazon ricomincerebbe effettivamente da capo, il che significa che gli sviluppatori di popolari app di streaming dovrebbero creare nuove versioni appositamente per questa nuova piattaforma. Ma Fire TV, in particolare, ha abbastanza popolarità da costringere gli sviluppatori a stare al gioco: già a marzo, Amazon ha annunciato di aver superato i 200 milioni di dispositivi venduti a livello globale. Avere il pieno controllo sul suo sistema operativo da cima a fondo aiuterebbe il gruppo a incrementare le entrate pubblicitarie con annunci mirati sui prodotti. Inoltre, la mossa consentirebbe all’azienda di mantenere il software aggiornato al proprio ritmo: le Fire TV di ultima generazione eseguono ancora Android 9, rilasciato cinque anni fa.

TI PIACE QUESTO ARTICOLO?

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato.

Leggi anche:  I Vision Pro di Apple potrebbero arrivare a febbraio