Fujitsu e salesforce.com insieme per il cloud computing

Le due aziende hanno annunciato l’ampliamento della loro partnership globale, che vede Fujitsu entrare tra i systems integrator di salesforce.com in tutti i Paesi

Fujitsu e salesforce.com hanno annunciato un ampliamento della partnership a livello globale per rispondere ancora più efficacemente alla crescente domanda del mercato per le soluzioni di cloud computing. Grazie a questa nuova evoluzione, i clienti di tutto il mondo potranno beneficiare dell’erogazione di servizi sempre più omogenei e di alto livello.

“Moody’s Analytics ha collaborato con Fujitsu e salesforce.com per condensare tutte le linee commerciali globali, integrandole allo scopo di ottimizzare i processi di business dell’azienda”, ha spiegato Margaret Rienecker, Chief Administrative Officer di Moody’s Analytics. “Fujitsu ci ha aiutato a ristrutturare i nostri processi di rinnovo, quotazione, previsione e raccolta ordini essenziali per supportare vendite e servizi nell’intero ambito aziendale”.

“Fujitsu ha saputo comprendere la complessità dei nostri processi aziendali e modelli di dati, implementando di conseguenza una soluzione salesforce.com capace di fornirci una migliore visibilità sulla nostra base clienti e di adottare approcci più mirati. Questo ci ha permesso conseguentemente di migliorare significativamente le campagne marketing via email e le comunicazioni con i clienti più importanti.

La soluzioni fornita da Fujitsu ha anche dotato il senior management di Sportingbet dell’accesso a report e cruscotti in tempo quasi reale sfruttando le capacità di reporting di salesforce.com; in questo modo è stato possibile fornire a livello EMEA informazioni di valore precedentemente non disponibili presso un’unica location centralizzata”, ha affermato Maya Bull, CRM Manager di Sportingbet EMEA.

A livello mondiale sono più di 200 le imprese operanti nei settori più disparati, dalla finanza al retail, dalla sanità al manufacturing, che hanno già potuto mettere in pratica i benefici derivanti dalla profonda esperienza di Fujitsu nell’integrazione di Salesforce CRM e della piattaforma Force.com con le applicazioni già esistenti. L’ampliamento della partnership si basa proprio su questo successo: offrire ai clienti la possibilità di modernizzare i loro ambienti applicativi, migliorando i processi aziendali e consolidando le informazioni relative alla clientela provenienti da più fonti, eliminando processi manuali o ridondanti.

Leggi anche:  I trend del 2022 per il Cloud

L’abbinamento delle tecnologie e dei servizi delle due società permette a Fujitsu e salesforce.com di aiutare le imprese a ottimizzare i sistemi ICT dei rispettivi clienti che vogliono ampliare le attività a livello globale, e di valutare nuovi modi per velocizzare i processi gestionali riducendo i costi.

“I nostri clienti continuano a chiederci soluzioni di cloud computing capaci di ridurre al minimo i costi di deployment, eliminare la necessità da parte dei clienti di gestire harware e software di loro proprietà e fornire scalabilità e flessibilità in maniera economicamente conveniente.

In qualità di systems integrator globale di salesforce.com siamo in grado di mettere a frutto tutte le nostre competenze nei servizi, per sviluppare soluzioni che permettano ai clienti di trarre massimo vantaggio dalle efficienze del cloud di salesforce.com ed erogare poi queste soluzioni su scala mondiale. Questa partnership costituisce un punto fermo nella realizzazione della nostra strategia globale a supporto del cloud annunciata proprio il mese scorso”, ha ricordato Richard Christou, Corporate Senior Executive Vice President di Fujitsu Limited.

“Fujitsu è un partner affidabile, in grado di comprendere le attuali esigenze delle imprese che intendono raccogliere tutti i vantaggi del cloud computing aziendale. In qualità di nostro systems integrator globale, riteniamo Fujitsu capace di aiutare i clienti di salesforce.com a ottimizzare il loro successo nell’ambito del cloud computing aziendale. La forte attenzione di Fujitsu al successo dei clienti, unita alle sue competenze verticali, favorisce l’ampia adozione del cloud computing a livello globale”, ha concluso George Hu, Executive Vice President of Marketing and Alliances di salesforce.com.