“Go Global Now”: l’innovazione internazionale si riunisce a Napoli

4 giornate, 4 iniziative, un’unica grande manifestazione per imprese, startup, incubatori, mentor e investitori. Appuntamento a maggio nella capitale partenopea per condividere best practice, storie di successo e modelli di sviluppo utili a creare nuove opportunità e joint venture internazionali

Un primo, grande appuntamento internazionale dedicato all’innovazione e ospitato al sud Italia. Si tratta di “Go Global Now”, iniziativa ideata e promossa da Skillpoint, Mind the Bridge Foundation, co-organizzata da Campania Innovazione e CESVITEC con il patrocinio di Comune di Napoli e Regione Campania e altre istituzioni regionali e ospitata dal 10 al 13 maggio nella prestigiosa sede di Castel dell’Ovo, nella capitale partenopea.

4 le iniziative principali che si articoleranno nel corso delle 4 giornate:

1. MTB Boot Camp

Un intenso programma dedicato alle startup selezionate dal Mind The Seed (MTS) Program.
10  semifinalisti, scelti nei mesi scorsi dai tutor di Mind the Bridge a seguito dello screening e della valutazione di centinaia di domande ricevute da tutto il mondo, saranno invitati a “pitchare” davanti a mentor esperti nell’avvio di nuove imprese dai quali riceveranno feedback e, a seguire, una valutazione per l’ammissione alla fase successiva.

2. Entrepreneurship 360°

Meeting internazionale dedicato ad aziende (profit e non-profit), incubatori, acceleratori, startup, istituzioni, università, investitori, policy maker.

Temi  principali di approfondimento:
–  Connessione tra il mondo delle imprese mature e startup innovative
– L’Ecosistema startup europeo: incontro con i principali incubatori/acceleratori europei e internazionali, best practice e storie di successo
–  Fondi europei Horizon 2020: creazione di network e opportunità di condivisione
–  Networking, matching e speed-dating

3. From Vesuvio to Silicon Valley and Back 2014

Per il secondo anno questo concorso di idee offrirà ai partecipanti un’opportunità di crescita e di networking con professionisti, executive di aziende della Silicon Valley e potenziali investitori. I progetti più interessanti che verranno presentati saranno premiati con una borsa di studio per la MTB Startup School (3 settimane) o per il MTB Executive Intra-preneurship Program (1 settimana) a San Francisco.

Leggi anche:  VM Sistemi e smeup, sinergie vincenti

Per partecipare al contest cliccare qui

4. Startup Europe Partnership Matching Event

Startup Europe Partnership (SEP) è la prima piattaforma paneuropea, supportata dalla Commissione Europea e guidata da Mind the Bridge, nata per supportare la crescita di aziende europee su scala globale. Quello di Napoli sarà il primo di una serie di eventi internazionali che SEP organizzerà nelle principali città europee, seguendo uno stesso format.
Ciascun evento rappresenterà una sorta di marketplace all’interno del quale le migliori startup europee incontreranno le imprese membri della partnership interessate ad azioni di scouting di tecnologie innovative. L’obiettivo è fare in modo che le grandi aziende acquistino i prodotti e veicolino i servizi delle startup (procurement), facciano investimenti in startup (seed investment) e potenzialmente acquisizioni (o “acqui-hiring”, acquisizioni di talento). I “founding partner” che partecipano all’iniziativa includono imprese primarie quali Telefonica, Orange e BBVA.

Per avere ulteriori informazioni, visionare l’agenda provvisoria della manifestazione, scoprire gli speaker invitati e iscrivere la propria startup al contest, visitare http://goglobalnow.eu