Google batte Apple: il suo marchio ha più valore

Google con un valore di 159 miliardi di dollari supera Apple nella classifica Brandz Top 100

Google ha superato Apple per valore del marchio, dopo che quest’ultima aveva scavalcato Coca Cola nel 2013. La nuova classifica “BrandZ Top 100 Most Valuable Global Brand” stilata da Millward Brown Optimor pone Big G sul gradino più alto del podio e assegna alla Mela la medaglia d’argento. L’azienda di Mountain View può contare su un valore di 159 miliardi di dollari (+40% rispetto al 2007) mentre il brand di Cupertino, i cui Apple Store hanno appena compiuto 13 anni, vale “solo” 148 miliardi di dollari.

Il 20% dei top100 è un marchio hitech

Il valore complessivo dei primi 100 marchi al mondo è di 2.900 miliardi dollari (+12% rispetto al 2013). Un quinto dei brand presenti in classifica operano nel settore tecnologico. Quest’anno infatti anche Twitter (71°) LinkedIn (78°) figurano in questa prestigiosa lista. Il secondo mercato più rappresentato è quello della finanza. Nonostante la crescita di diversi marchi asiatici, in particolare quelli cinesi, sono quelli occidentali a scalare più rapidamente la classifica.

Leggi anche:  smeup acquista il ramo d’azienda Archibox e Archismall dell’azienda Archivist