Il Cinema 2.0 prossimamente su… Assodigitale!

Su Assodigitale nasce una nuova sezione interamente dedicata alle notizie dal mondo cinematografico

Il Cinema 2.0, i film in 3D, le web series, il crowdfunding come fonte di finanziamento per la produzione delle pellicole, il product placement per fare marketing anche al cinema; sono solo alcuni degli interessanti argomenti che verranno giornalmente trattati e approfonditi nella nuova sezione interamente dedicata al mondo del cinema, sulla testata editoriale quotidiana #assodigitale.it, a cura di Assodigitale, l’Associazione italiana per lo sviluppo dell’Industria Digitale.

Il portale di Assodigitale, già attivo sul web dal 2006, da oggi arricchisce la sua già ampia offerta di argomenti trattati con il nuovo canale dedicato interamente al Cinema 2.0, gestito da un solido team composto da 7 esperti, critici e giornalisti cinematografici.

Sul canale saranno disponibili recensioni, critiche, anticipazioni sui prossimi film in uscita nelle sale e news sui personaggi del red carpet, inoltre, uno degli importanti obiettivi è quello di far emergere e discutere su argomenti quali, il crowdfunding come nuova forma di micro-credito per finanziare la produzione dei film, e il product placement come forma di marketing cinematografico per la comunicazione e la promozione di beni di consumo, che genera profitto per le aziende.

Il Product Placement cinematografico

Il cinema non è solo, come spesso viene definito, una fabbrica di sogni, ma è anche una vera e propria industria che permette anche alle aziende di generare economia. Attraverso il posizionamento di un brand visibile all’interno della pellicola cinematografica o televisiva, di un video musicale o di un videogioco, etc., le aziende committenti hanno la possibilità di pubblicizzare, comunicare e promuovere il proprio prodotto/servizio.

Leggi anche:  Dassault Systèmes aderisce a “Science Based Targets” per la riduzione delle emissioni di gas serra

Il Crowdfunding

I nuovi sistemi di micro-credito online permettono, attraverso piattaforme di web social networking, di raccogliere fondi a favore della produzione di film, co-creazione e diffusione di opere e hanno l’obiettivo di sostenere l’industria cinematografica. Questo metodo di finanziamento oggi consente sempre più ai film-maker di proporre e dar vita ad idee creative e interessanti. In Italia esistono già progetti di crowdfinancing per il cinema: come Cineama, piattaforma di web social networking, che mira a sostenere l’industria cinematografica attraverso il crowdfunding e la co-creazione artistica delle opere. In tempi di crisi per l’industria cinematografica è bene sapere di poter contare anche sulla forza del Web.

“La nuova sezione Cinema non si limita ad offrire le recensioni dei film in uscita e le ultime notizie sul mondo della settima arte; – dichiara Michele Ficara, Presidente di Assodigitale – puntiamo infatti a realizzare articoli di approfondimento sull’industria del cinema a 360 gradi, dal product placement alle location, da lle interviste ai backstage. Assodigitale, – continua Michele Ficara – oltre che nella tutela dei suoi associati, è oggi fortemente impegnata in una nutrita serie di azioni ed attività di alfabetizzazione digitale, sia a livello sociale che aziendale, che si concretizzano nella divulgazione delle migliori Best Practices Digitali, attraverso la presenza ed il patrocinio dei principali eventi nazionali in tema di digitale.”