Le vendite di PS3 raggiungono 70 milioni di unità nel mondo

Più di 15 milioni i controller di movimento PlayStation Move venduti

Sony, che ha stretto un accordo con Telecom per il gaming online, ha annunciato oggi che le vendite di PlayStation 3 hanno raggiunto, al 4 novembre 2012, il traguardo di 70 milioni di unità in tutto il mondo – a meno di sei anni dal suo lancio. Ha anche annunciato che l’11 novembre le vendite del controller di movimento PlayStation Move hanno superato 15 milioni di unità in tutto il mondo, dimostrando il continuo trend di crescita di PlayStation 3.

Nel settembre 2012 è stato lanciato il nuovo sistema PS3, con volume e peso ridotti del 50% rispetto al precedente. Dal lancio di PS3 nel 2006 il PlayStation Network di Sony, che opera in 59 Paesi nel mondo, permette l’accesso a  170,000 contenuti digitali inclusi 57,000 contenuti relativi ai giochi. A ottobre di quest’anno il PlayStation Store è stato ridisegnato offrendo una nuova interfaccia e modalità di ricerca migliorata. Il nuovo store è ora disponibile in Europa e Nord-Sud America, con molti Paesi che presto si aggiungeranno alla lista.

Il motion controller PlayStation Move, lanciato nel 2010, che permette agli utenti di giocare in modo intuitivo, è supportato da un grande numero di titoli, oltre 400 solo fino a novembre, inclusi: Sports Champions 2 e Unfinished Swan. Inoltre questo mese è stato lanciato in tutto il mondo Wonderbook, una nuova periferica che porta un’evoluzione dello storytelling e un’esperienza unica ed esclusiva su PS3. Attraverso PlayStation Eye camera è possibile, semplicemente sfogliando le pagine, viaggiare in un mondo di fantasia comodamente seduti sul divano. Il numero di titoli disponibili sulla console ha raggiunto la cifra di 3,590 con 595 milioni di unità vendute nel mondo.

Leggi anche:  La tecnologia è ancora roba da ragazzi: l’Italia è 25 su 28 per uguaglianza digitale di genere