Lo schermo più grande sposta il lancio di iPhone 5S

Bloomberg rivela che il debutto dell’iPhone 5S potrebbe essere ritardato dalla scelta di dotarlo di un schermo da 4,3 pollici

Stando a quanto dice Bloomberg, i cui giornalisti spiavano gli abbonati per ottenere notizie di prima mano, il lancio dell’iPhone 5S previsto per settembre potrebbe spostarsi a fine anno. Per quanto riguarda iPhone One, il modello low cost di Cupertino, il debutto è confermato per la fine di questo trimestre.

Uno schermo da 4,3 pollici

Il ritardo nel rilascio del nuovo smartphone Apple, che dovrebbe essere dotato di sistemi hardware innovativi, sarebbe dovuto alla scelta di utilizzare un schermo più grande da 4,3 pollici, in linea con quelli utilizzati dai concorrenti come Samsung e Nokia, il cui CEO Stephen Elop ha confermato la bontà della scelta di Windows Phone come sistema operativo principale.

Secondo le ultime indiscrezioni il display utilizzerà ancora la tecnologia Retina e non Igzo, come alcuni credevano. Nel frattempo Foxconn e Pegatron hanno già avviato la produzione del nuovo device.

Leggi anche:  SAP supporta PwC nella gestione intelligente e integrata della Torre PwC