MafiaLeaks: il portale anonimo per la lotta alle cosche

MafiaLeaks è un sito in cui i cittadini possono denunciare e fornire informazioni sulla criminalità organizzata in sicurezza

In Rete sono disponibili diversi servizi per proteggere le fonti giornalistiche come Strongbox del New Yorker. MafiaLeaks, il portale dove si possono inviare documenti e informazioni sulla criminalità organizzata, si basa sullo stesso concetto. Sul sito gli utenti possono inviare documenti e informazioni sulla mafia senza dover temere per la propria sicurezza proprio perché è garantito il loro anonimato.

MafiaLeaks: combattere la mafia in sicurezza

Le informazioni possono essere fornite da privati cittadini, appartenenti alle cosche o persone che desiderano nascondere la propria identità. La piattaforma è gestita da GlobaLeaks mentre l’anonimato è assicurato da Tor, sistema utilizzato anche da Facebook per i profili degli attivisti politici di tutto il mondo. Molti hanno applaudito all’iniziativa per il contributo che può dare nella lotta alla criminalità organizzata ma tanti altri temono che MafiaLeaks non possa garantire il totale anonimato.

Leggi anche:  Facebook aggiungerà l’etichetta “satira” sotto alcune pagine