RDS Software presenta CVM

La nuova soluzione ERP per la gestione del credito

RDS Software, società italiana leader nello sviluppo di soluzioni ERP offerte anche in modalità SaaS (Software as a Service) per realtà di ogni dimensione, annuncia la disponibilità di un nuovo software, CVM Credit Valuation Management, per la gestione del credito.

CVM è stato creato con l’intento di soddisfare le esigenze di utenti che desiderino, in totale autonomia, analizzare nel dettaglio la politica da adottare con i clienti, sintetizzare, aggregare o comparare le informazioni contabili per ottenere situazioni che rispondano a due obiettivi di interesse aziendale: analisi statistiche sui crediti e recupero crediti.

La nuova soluzione ERP di RDS Software, CVM, è flessibile e avanzata, pensata per definire, in funzione delle proprie necessità, i dati da monitorare e le modalità di aggregazione. Sfruttando le definizioni impostate, l’utente ha a disposizione query e funzionalità di drill-down.

CVM è un valido strumento per elaborare informazioni contabili o extracontabili accedendo direttamente agli archivi di RDS ERP o interfacciando altri sistemi informativi. La soluzione consente di realizzare l’analisi della situazione finanziaria dell’azienda e del mercato (ad esempio andamento delle vendite per zona, per agente).

CVM si avvale delle tecnologie più avanzate presenti sul mercato ed è da considerarsi a metà tra le applicazioni CBR e BI, oltre a essere facilmente integrabile con altri ERP. E’ garantita sia l’integrità che la sicurezza dei dati originali, perché il prodotto consente di leggere i dati dagli archivi aziendali, senza possibilità di modificarli o danneggiarli.

“Le aziende hanno necessità di definire, in base ai propri obiettivi, la politica nei confronti dei clienti debitori e devono poterlo fare in modo articolato, considerando più fattori. La gestione della “valutazione” dei clienti è senz’altro un’attività aziendale che deve essere tenuta sotto controllo: ne deriva, perciò, la necessità di poter disporre di strumenti adeguati che, con funzionalità versatili, forniscano informazioni integrate, globali, aggiornate, sicure” ha dichiarato Guerino Conti, Presidente di RDS Software.

Leggi anche:  Doppio vantaggio: come la creazione di gemelli digitali aiuta le banche

“RDS CVM gestisce diverse parametrizzazioni, ad esempio relative alla procedura degli insoluti, alla gestione del credit score, gestione telefonica dei solleciti, gestione della reportistica”.

CVM offre le seguenti funzionalità:

• Definizione delle politiche del credito che l’azienda intende applicare

• Emissione lettere di sollecito ai clienti con testi differenziati per livello di gravità e per lingua

• Estratti conto

• Stampa lettere di sollecito, insoluti, estratti conto con testi e contenuti personalizzabili dall’utente

• Calcolo degli interessi di mora sui mancati pagamenti

• Analisi degli insoluti per cliente

• Gestione dei contatti telefonici coi clienti

• Aging e KPI per Cliente, Area Geografica, Agente, Capoarea, Divisione …

• Gestione del contenzioso con archiviazione digitale delle pratiche

CVM è un modulo di RDS ERP, soluzione gestionale web enabled, multipiattaforma, multilingua, multinazionale, sviluppato in architettura Full SOA.