RhOME for denCity: la casa green Made in Italy illumina Versailles

RhOME for denCity è una casa modulare alimentata a energia solare realizzata dall’Università Roma Tre che parteciperà al Cité du Soleil di Versailles

Una casa completamente alimentata dall’energia solare e a impatto zero. E’ questo il progetto RhOME for denCity, realizzato da un gruppo di ricerca dell’Università Roma Tre guidato da Chiara Tonelli. L’abitazione ecosostenibile da 76 m2 è stata pensata per l’area di Tor Fiscale, nella periferia Sud-Est di Roma, ma è stata costruita per essere collaudata a Chienes, in provincia di Bolzano.

Una casa alimentata dal Sole

Dal 27 giugno, i moduli assemblabili di RhOME for denCity saranno in mostra al contest Solar Decathlon Europe 2014 nella Cité du Soleil allestita a Versailles. Per trasportare i diversi moduli fino alla reggia vicino Parigi si è preferito utilizzare il treno rispetto al trasporto su ruota, riducendo così le emissioni di anidride carbonica del 64%. RhOME for denCity dovrà vedersela con altri 20 progetti internazionali per ottenere lo scettro della soluzione più ecofriendly.

Tra le novità più curiose legate ad architettura e rispetto per l’ambiente ci sono anche i condomini con classe energetica A+ edificati a Genova, la casa modulare Livinbox e CoeLux, una tecnologia che riproduce fedelmente la luce naturale. A ciò si aggiungono i grattacieli più green scelti dalla rivista di architettura eVolo.

Leggi anche:  Da Nvidia l’IA che trasforma il testo in paesaggi