Google e Mattel presentano il View Master

Svelato finalmente il prodotto nato dalla collaborazione tra le due aziende: un Cardboard dedicato al famoso gioco anni ’90

Qualche giorno fa avevamo scritto della partnership tra Google e Mattel per la presentazione di un nuovo prodotto il 13 febbraio. Le due aziende hanno dunque presentato View Master, una versione personalizzata dei Google Cardboard il cui prototipo è in giro già da diversi mesi. Come per la versione originale, anche View Master necessita di uno smartphone Android da inserire nella plancia per consentire una visione stereoscopica delle immagini trasmesse da un’app. In questo modo ci si può immergere in uno spazio virtuale interattivo in cui prendono vita storie, giochi e nuovi metodi di narrazione.

Come funziona

All’interno della confezione di View Master c’è un visore e una serie di cartoncini circolari che vengono utilizzati come punto di partenza per avviare le diverse esplorazioni sull’app. Basta inquadrarne uno per cominciare a giocare un una particolare ambientazione. Purtroppo il nuovo gadget verrà distribuito solo negli USA e non prima del prossimo autunno ad un prezzo di circa 26 euro, al cambio odierno, e a 13 euro per i cartoncini aggiuntivi. William Gruber commercializzò per la prima volta grazie alla Sawyer’s Photographic Service, il suo View Master nel 1938. Il sistema comprendeva un visore stereoscopico, dischetti con 7 coppie di diapositive stereo, proiettori, fotocamere e altri dispositivi per la visione o la ripresa di immagini stereoscopiche.

[ot-video type=”youtube” url=”JlhFBU2I7vU”]

Leggi anche:  L'intelligenza artificiale come interfaccia verso i clienti: Vodafone presenta TOBi