Home, l’app di Apple dedicata alla domotica

Home e HomeKit di Apple

Alla WWDC 2015, Apple potrebbe presentare Home e HomeKit, due app per la gestione dei dispositivi connessi per la casa

Dopo Health, Apple potrebbe lanciare una nuova app che aggrega servizi legati ad un determinato ambito. Secondo quanto riporta il sito 9to5Mac, questa volta si dedicherà alla domotica. Con iOS 8.4 potrebbe infatti arrivare Home, un nuovo software Made in Cupertino per la gestione degli oggetti SMART casalinghi.

Home: la gestione della casa in un’app

Insieme ad Home sarà lanciato anche Homekit, il kit di sviluppo per oggetti connessi ad uso domestico. Nello specifico, il nuovo servizio permetterà la connessione ad iPhone e iPad dei device per la domotica e creerà delle rappresentazioni virtuali delle stanze di casa per facilitarne la gestione. Presto con il proprio smartphone sarà possibile aprire e chiudere le tapparelle, accendere e spegnere le luci, alzare la temperatura del termostato e utilizzare la nuova versione di Apple TV. La novità dovrebbe essere presentata alla WWDC 2015 insieme al nuovo servizio di streaming che unisce musica e social networking. Per quanto riguarda quest’ultimo, pare che la Mela stia cercando di diminuire il gap con Spotify, che si è aggiornato con video e strumenti per il fitness. La prima mossa sarebbe quella di far aderire fin da subito al progetto le case discografiche della Russia, Paese che solitamente non rientra tra quelli di riferimento per Apple.

Leggi anche:  Citrix Workspace per Google Cloud