Safari si chiude senza motivo? Ecco come risolvere il problema

Safari si chiude senza motivo? Ecco come risolvere il problema

Un problema ai suggerimenti della barra degli indirizzi provoca il crash di Safari su iOS e Mac. Ecco come risolvere il problema in pochi passi

Questa mattina diversi utenti Apple hanno avuto problemi con Safari. Il browser va in crash senza nessuna interazione con la barra degli indirizzi e diventa quindi impossibile navigare in Rete. Il problema, che è stato riscontrato sia su iOS sia su OS X, sembra risiedere nei server di Cupertino e può essere facilmente risolto in pochi semplici passaggi in attesa di una soluzione ad hoc da parte della Mela. Tutto è nato dalla funzione di suggerimento dei risultati utilizzata dal motore di ricerca predefinito e Safari per aiutare l’utente a completare la digitazione. Durante l’invio dei dati ai server di Apple il sistema pare abbia qualche difficoltà a interpretarli provocando il collasso del software.

Safari crash: ecco come risolvere il problema su iOS e Mac

Per riportare Safari al corretto funzionamento su iOS è sufficiente cliccare su Impostazioni e selezionare la voce Safari. Successivamente basta disattivare l’interruttore “Suggerimenti di Safari” su iPhone e “Suggerimenti Spotlight” su iPad”.

Per Mac, invece, il processo è un po’ più complicato. Cliccando “Preferenze” sotto il menu “Safari” bisogna attivare il pannello “Cerca” e rimuovere la spunta dall’opzione “Includi i suggerimenti del motore di ricerca”. Nel caso il browser abbia ancora problemi, si consiglia di navigare in modalità anonima (File > Nuova Finestra Privata) o di riavviare il software.

Per chi invece avesse problemi con la batteria del proprio iPhone, che non segnala il corretto livello di carica, ecco il procedimento per risolvere il bug.

Categorie: Software