Facebook dà risalto ai post degli amici nella News Feed

facebook

Facebook ha annunciato che i post di amici e familiari avranno maggiore visibilità nella News Feed rispetto agli altri contenuti condivisi

Facebook vuole fare il possibile per far apprezzare la sua piattaforma all’utente e spingerlo a interagire. L’attuale algoritmo che posiziona i contenuti all’interno della News Feed non ha dato i risultati sperati e così il social network ha ascoltato i pareri dei suoi iscritti dando nuova vita al flusso di notizie. In un post pubblicato sul blog aziendale il vicepresidente per la sezione News Feed, Adam Mosseri, ha annunciato che i post di amici e famigliari avranno maggiore visibilità di quelli delle aziende o testate giornalistiche.

“Facebook è stato costruito con l’idea di connettere le persone con amici e famigliari. È ancora questo il principio che governa la News Feed. – si legge nel comunicato firmato da Mosseri – La nostra priorità è indirizzare gli utenti verso le persone, i luoghi, le cose con cui vogliono avere un contatto, a partire dagli amici”. Attraverso il machine learning, la piattaforma adeguerà la forma del flusso di notizie alle abitudini dell’utente. Se ad esempio mettiamo molti like ai post di una certa persona, Facebook farà in modo che i contenuti da questa condivisi appaiano nelle prime posizioni. Questa modifica all’algoritmo di posizionamento rientra in una nuova strategia di cui fa parte anche Slideshow, un’app che consente di trasformare foto e video in mini clip personalizzate e su un determinato evento.

Sebbene la novità sarà certamente apprezzata dagli utenti è probabile che lo sia molto meno da parte delle aziende, i cui post appariranno molto più in basso nel flusso di notizie di quanto speravano. Queste potranno comunque rivolgersi agli strumenti di sponsorizzazione messi a disposizione da Facebook a pagamento.

Leggi anche:  Facebook ammette: "Stiamo riflettendo sull'interoperabilità tra le nostre app"