Wind e 3 Italia sono ufficialmente un unico operatore

wind 3 italia

Wind e 3 Italia diventano un unico operatore di telefonia mobile e fissa. Nel 2017 verrà estesa la copertura 4G e aumentata la velocità di banda

In Italia è nato un nuovo colosso della telefonia mobile. Oggi è stata infatti ufficializzata la fusione tra 3 Italia e Wind avvenuta tramite la joint venture tra i rispettivi proprietari CK Hutchinson e VimpelCom. Insieme le due aziende possono contare su 31 milioni di clienti smartphone e tablet e 2.7 milioni da fisso. L’operazione è stata approvata dall’Unione Europea, che ha concesso l’ingresso sul mercato italiano dell’operatore francese Iliad. Al momento non sono stati ancora diffusi i piani telefonici e le offerte per i clienti vecchi e nuovi ma la neonata azienda assicura che sia quelli business sia quelli consumer riceveranno una maggiore velocità di banda e copertura 4G dal 2017. Insieme Wind e 3 Italia collaboreranno anche con Enel Open Fiber, l’azienda che ha il compito di eseguire il piano banda ultralarga.

“Oggi è un grande giorno per lo sviluppo dell’economia digitale in Italia. Questa operazione non solo darà vita a un operatore nuovo e competitivo, ma genererà investimenti significativi che guideranno lo sviluppo dell’infrastruttura digitale del Paese”, ha dichiarato Canning Fok, Co-Managing Director di CK Hutchison.

Leggi anche:  Zyxel annuncia un nuovo switch di aggregazione