Facebook svela tutti i segreti delle emoji

Facebook svela tutti i segreti delle emoji
  • 2
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

Oggi è il compleanno delle emoji e Facebook le omaggia rivelando alcuni numeri che le riguardano

Le emoji hanno fatto la fortuna delle app di messaggistica e ovviamente anche di Facebook. Queste simpatiche faccine ci permettono di esprimerci in modo più diretto e divertente così il social network ha deciso di rendere loro omaggio nel giorno del loro compleanno. Oggi 17 luglio si celebra infatti il World Emoji Day anche se in realtà questa ricorrenza è nata solamente 3 anni fa su iniziativa di Jeremy Burge, il creatore di Emojipedia. L’informatico ha scelto la data di oggi perché è questa che compare sull’icona del calendario di iOS dal 2010 e che è ufficialmente conosciuta come “Calendar Emoji”.

Ogni giorno su Facebook e Messenger, che a breve mostrerà gli annunci pubblicitari all’interno della Home, vengono condivise rispettivamente 60 milioni e 5 miliardi di emoticon. Nell’ultimo mese la faccina che piange dalla gioia è stata la più utilizzata (oltre 332 milioni) seguita da quella con gli occhi a cuoricino (254 milioni) e poi da quella che manda un bacio (160 milioni). Quest’ultima risulta essere la più utilizzata nel nostro Paese. Facebook poco tempo fa ha anche diffuso alcuni numeri riguardanti le Reaction ed è emerso che “love” è la preferita dai suoi iscritti.

La storia delle emoji inizia nel 1998 quando un informatico che si occupava dello sviluppo della piattaforma web mobile i-mode di NTT DoCoMo, Shigetaka Kurita, ne creò il primo esemplare. La prima serie di 172 icone da 12 x 12 pixel è nata proprio all’interno di questo servizio per facilitare la comunicazione e per caratterizzarsi rispetto alla concorrenza. In questo caso erano però composte da soli segni di punteggiatura. Le emoji grafiche che conosciamo oggi sono state realizzate nello stesso periodo da Nicolas Loufrani e nel 2000 sono arrivate sui cellulari di tutto il mondo tramite il sito smileydictionary.com.


  • 2
  •  
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
Categorie: Web