WhatsApp: da oggi si possono nascondere foto e video ricevuti

WhatsApp

WhastApp ha introdotto una nuova funzione che permette di oscurare video, foto e tutti i media condivisi in chat per liberare spazio sullo smartphone

WhatsApp è particolarmente attenta quando si tratta di cogliere le esigenze degli utenti e fornirgli così i giusti strumenti per soddisfarle. L’app di messaggistica preferita da più di un miliardo di persone nel mondo ha pensato di risolvere il problema dei contenuti che occupano troppa memoria sullo smartphone. Nella versione Beta 2.18.159 per Android era stata introdotta una funzione all’interno delle impostazioni che permetteva di nascondere i media (foto, video, documenti, etc) dalla galleria del telefono. Il tool è stato inizialmente rimosso per poi essere reintrodotto con il successivo aggiornamento.

WhatsApp, che nel prossimo futuro permetterà anche di inviare i post di Facebook ai propri contatti, a breve consentirà quindi di selezionare le singole chat o i gruppi con le foto e i video che si desidera nascondere. L’app di messaggistica sta completando i test relativi a questa funzione e se tutto andrà per il meglio la novità sarà disponibile per tutti gli utenti, compresi quelli iOS, nell’arco di qualche settimana. Parlando di chat, anche Messenger si è rinnovata con un nuovo servizio ma questo, al contrario di quello proposto da WhatsApp, è stato accolto con ben poco entusiasmo. La piattaforma ora propone annunci pubblicitari all’interno delle conversazioni e l’utente non può fare nulla per nasconderli. Snapchat invece ha rilasciato il suo developer kit in modo da aprire il suo servizio anche alle aziende di terze parti.

Leggi anche:  WhatsApp permette di rispondere in privato ai messaggi nei gruppi