WhatsApp lavora alla “modalità vacanza” per diventare irraggiungibili

WhatsApp testa la vacation mode
La Vacation Mode di WhatsApp permette di silenziare una chat e le notifiche per i nuovi messaggi

WhatsApp sta testando la Vacation Mode che consente di silenziare una chat e di non ricevere notifiche e pop-up anche per i nuovi messaggi per un lasso si tempo scelto dall’utente

WhatsApp permette di rimanere in contatto con amici, parenti e colleghi di lavoro in ogni momento ma quando il nostro desiderio è quello di isolarci completamente dal mondo, come ad esempio durante le ferie, il suono delle notifiche diventa fastidiosamente irritante. L’app di messaggistica più utilizzata al mondo starebbe quindi lavorando alla Vacation Mode o “modalità vacanza”, che permette di nascondere le conversazioni anche se arrivano nuovi messaggi. Ad essere silenziate saranno ovviamente anche le notifiche. Oggi infatti è possibile oscurare una chat per un periodo di tempo che va da 8 ore fino ad 1 anno ma gli avvisi continuano ad arrivare ogni volta che viene condiviso qualcosa al suo interno. Nel prossimo futuro per tutto il periodo di tempo desiderato dall’utente quindi non compariranno più sullo schermo dello smartphone pop-up o simili anche quando ci sono aggiornamenti della conversazione. WABetaInfo ha confermato che la funzione è attualmente sottoposta ai canonici test nell’ultima versione beta dall’app.

WhatsApp, che ha da poco introdotto la pubblicità all’interno degli Stati, e sarà sempre più integrato con Facebook e Instagram, deve aver pensato che la “modalità vacanza” permetterà ai suoi utilizzatori di gestire meglio il proprio tempo libero. Al momento non è possibile sapere quando la funzione verrà rilasciata ma si spera arrivi in tempo per il periodo natalizio, consentendoci così di silenziare le chat di lavoro per concentrarci sulle feste, amici e familiari.

Leggi anche:  Le nuove policy del Play Store contro le app crypto-miner