Huawei Mate X: è arrivato lo smartphone pieghevole di Huawei

Huawei Mate X

Huawei Mate X, lo smartphone pieghevole del produttore cinese, nella modalità tablet ha uno schermo da 8 pollici e costerà più di Galaxy Fold

Huawei a pochi giorni dall’arrivo di Galaxy Fold di Samsung ha presentato al Mobile World Congress 2019 il suo smartphone pieghevole. Il dispositivo si chiama Huawei Mate X e nella giornata di ieri ne era stato inavvertitamente svelato in anticpo il design su un gigantesco cartellone pubblicitario.

Huawei Mate X quando viene chiuso su se stesso dispone di un display da 6,6 pollici con rapporto di forma in 19.5:9 e risoluzione di 2.480 x 1.148 pixel e un secondo schermo esterno da 6,38 pollici con aspect ratio in 25:9 e risoluzione di 2.480 x 892 pixel. Una volta aperto, invece, il pannello diventa da 8 pollici con bordi ridotti al minimo e una risoluzione da 2.480 x 2.200 pixel. Tutti i componenti interni e le tre fotocamere realizzate con la collaborazione di Leica sono stati integrati nel lato destro della scocca. Huawei ha scelto di utilizzare il processore Kirin 980, batteria da 4.500 mAh con ricarica rapida e grazie al modem Balong 5000 offre il supporto allo standard 5G. L’azienda cinese ha ottenuto prestazioni particolarmente efficienti potendo raggiungere i 4.6 Gbps in download. Questo significa poter scaricare un film da 1 GB in appena 3 secondi. Huawei Mate X una volta aperto ha uno spessore di appena 5.4 mm e dispone di un sensore biometrico per l’autenticazione che può funzionare anche per l’accensione. Altra caratteristica particolare, i due schermi uniti quando il telefono è in standby creano un curioso effetto cover chiamato “Interstellar Blue”. Dal lato software, Huawei utilizza una versione ottimizzata per smartphone pieghevoli di Android con EMUI che consente ad esempio di trasferire automaticamente sul display esterno ciò che viene inquadrato con la fotocamera per realizzare selfie perfetti in ogni occasione.

Leggi anche:  La novità del Galaxy S10 è “Beyond”

Huawei Mate X debutterà sul mercato intorno alle metà del 2019 e per la versione da 8 GB di RAM e 256 GB di memoria il prezzo è di ben 2.299 euro.