Panico su Instagram: scompaiono milioni di follower ma è solo un bug

Instagram: attenzione alla truffa che ruba l’account

Diversi utenti di Instagram si sono visti scalare un numero consistente di follower senza motivo. L’azienda conferma che si è trattato di un problema tecnico

Sono stati momenti di grande tensione per alcuni utenti di Instagram che si sono visti scomparire un numero importante di follower senza un apparente motivo. All’inizio, alla luce di un cambiamento così drastico e soprattutto innaturale nei conteggi, si era ipotizzato che il social network avesse portato avanti la sua operazione di pulizia dei profili falsi, troll o inattivi ma è stata poi la stessa azienda a chiarire l’arcano. Instagram tramite il suo account Twitter ufficiale ha confermato che si è trattato di un bug e che gli sviluppatori si sono già messi a lavoro per eliminare il problema. Le rassicurazioni del social network, la cui fusione con Facebook e WhatsApp è stata molto osteggiata in Germania, non hanno però calmato gli animi degli influencer, ovvero di quei soggetti che vengono pagati dalle aziende per promuovere i loro prodotti proprio in base al seguito di cui dispongono. Instagram è comunque convinta che il baco che ha portato alla scomparsa dei follower verrà risolto in breve tempo e che i conteggi originali verranno correttamente ripristinati.

Leggi anche:  Google sta censurando i risultati di ricerca in Russia