Instagram, via il numero dei like anche in Italia

Instagram, via il numero dei like anche in Italia

Per eliminare la dipendenza dagli influencer, Instagram nasconde il conteggio dei like sotto tutti i post

Riusciamo a immaginare Instagram senza like? Se l’idea non ci piace, dovremmo per forza abituarci. Il social network infatti ha deciso ora di adottare anche in Italia la sperimentazione che era già stata anticipata mesi fa e recentemente attivata in Canada: eliminare il conto dei like totalizzati dalle foto postate dagli altri utenti, in modo che non sia più possibile comparare i “mi piace” ottenuti dai propri post con quelli di amici, conoscenti e influencer.

Perché eliminare i like?

Una scelta ardita, finalizzata a valorizzare l’interazione tra gli utenti e mirata a colpire il mercato illegale dei like e dei follower falsi, ma senz’altro un cambiamento rivoluzionario per il celebre social network, che ha modificato radicalmente il principale meccanismo che era alla base del suo utilizzo.

In realtà ad oggi molti utenti ancora possono vedere il numero dei like sui post altrui, ma a breve il cambiamento dovrebbe interessare tutti. Tecnicamente si tratta di un test, che sarà effettuato in più Paesi con lo scopo di verificare se effettivamente eliminare l’ansia da like negli utenti possa migliorare l’esperienza sul social network, che ultimamente non è stata giudicata in modo positivo come in passato.

Contro i contenuti fake e l’alienazione

Tara Hopkins, il numero uno delle public policy di Instagram in Europa, ha affermato che il social dovrebbe essere un luogo di libera espressione di se stessi e quindi bisognerebbe far sì che gli utenti possano concentrare le proprie attenzioni sulla condivisione di contenuti, non finalizzata solamente a ottenere più like possibili. Sarebbe proprio questo meccanismo di confronto infatti ad aver portato nel tempo alla proliferazione di contenuti poco autentici, che avrebbero snaturato il senso del social network, aumentando il senso di alienazione degli utenti.

Attraverso i test che si svolgeranno nelle prossime settimane anche in Italia, il team di Instagram cercherà di trovare la soluzione ideale per coniugare entrambi gli aspetti del social network: mettere in contatto gli utenti con arte, curiosità, celebrità e servizi senza che questo abbia un impatto negativo sulla qualità delle relazioni tra gli utenti e con il mondo esterno.

Leggi anche:  Twitter permette di ritornare all’ordine cronologico nei tweet