SecurOrder, la prima piattaforma digitale per acquisire gli ordini di vendita “a norma di legge”

SecurOrder, la prima piattaforma digitale per acquisire gli ordini di vendita

Il prodotto è stato ideato e sviluppato dal reparto ricerca e sviluppo di Savino Solution

Si chiama “SecurOrder” ed è la prima piattaforma progettata per gestire velocemente gli “ordini digitali” in modo legalmente sicuro. Il prodotto è stato ideato e sviluppato dal reparto ricerca e sviluppo di Savino Solution, società accreditata AGID – Agenzia per l’Italia Digitale – specializzata nella fornitura di soluzioni tecnologiche per la digitalizzazione a norma dei processi.

SecurOrder è il primo “Digital Deal System” elaborato in Italia, per andare incontro alle necessità delle aziende che acquisiscono ogni giorno ordini tramite e-mail, con allegati PDF sottoscritti a penna dal cliente e poi scansionati. Una metodologia che genera un numero sempre maggiore di contenziosi per “disconoscimento”, dal momento che la scansione di un PDF ha un valore probatorio assimilabile a quello di una banale fotocopia e sempre più spesso viene giudicato inammissibile in sede di giudizio, favorendo – indirettamente – la possibilità di venire meno ad un accordo commerciale, anche a distanza di tempo (con ovvie ripercussioni finanziarie e contabili per il fornitore). Grazie alla tecnologia “Identity Token”, su SecurOrder le parti possono firmare digitalmente l’accordo in pochi click e l’ordine “firmato” può essere subito indicizzato nei gestionali aziendali attraverso una semplice integrazione.

“Si tratta di un ulteriore passo in avanti verso la digitalizzazione e “messa in sicurezza” di processi analogici sempre meno sicuri in chiave “probatoria” – spiega il CEO della Savino Solution, l’ingegner Nicola Savino. In Italia siamo stati tra i primi ad affrontare il tema della sicurezza probatoria dei documenti informatici nel mondo delle imprese, una necessità comune a tutti gli imprenditori nell’era della transizione al digitale. SecurOrder è un sistema che documenta un accordo commerciale in modo sicuro, proteggendo le imprese dal rischio di “disconoscimento” dell’ordine. Un fenomeno purtroppo sempre meno raro, grazie alla scarsa solidità legale che può garantire un semplice PDF firmato a penna, scansionato e mandato come ordine in allegato via email. Si entra così in una nuova era per gli accordi commerciali “B2B”.”

Leggi anche:  Ordini di acquisto del SSN e obbligo di emissione in formato elettronico e di trasmissione via NSO: due soluzioni da InfoCert

“SecurOrder è la risposta ad un problema ormai molto presente nei mercati B2B – sottolinea l’avvocato Pietro Montella, direttore compliance di Savino Solution – dove la chiusura di un accordo avviene quasi sempre a distanza. Nella quasi totalità dei casi, il cliente che accetta un’offerta la stampa, la firma a penna e la rimanda al fornitore scansionata. Questo poi comporta enormi problemi in caso di contenziosi e di recupero crediti, perché il cliente può facilmente mettere in discussione l’integrità del documento sottoscritto, anche in sede di giudizio. Casi di questo genere sono in aumento costante, di pari passo al propagarsi del dialogo telematico tra aziende a distanza, in luogo di un rapporto umano ormai limitato a precise fasi della trattativa commerciale. L’idea è stata, pertanto, quella di creare un processo che attribuisse maggiore efficacia ai contratti telematici sotto il profilo probatorio tramite la generazione di un pacchetto di documenti sottoscritti digitalmente. Entrambe le parti sottoscrivono il documento attraverso l’identità digitale, successivamente un processo automatico applica la marcatura temporale e versa il tutto in un sistema di conservazione accreditato Agid della Savino Solution. Tutto a vantaggio della sicurezza probatoria ma anche della velocità del processo di conferma d’ordine, sia per il cliente che per il fornitore.”

SecurOrder nasce in seguito al conseguimento da parte della Savino Solution del primo brevetto europeo per la conservazione e la certificazione dei record, grazie al quale è possibile sviluppare tecnologie per la sicurezza documentale e la Digital Compliance in linea con gli attuali standard applicativi e di integrazione tra sistemi, ma aperte al futuro grazie ad un orientamento già rivolto alla blockchain.

Leggi anche:  Able Tech: multicloud grazie a Brennercom per una fatturazione elettronica più efficiente

SecurOrder sarà presentato ufficialmente nel corso dell’edizione 2019 del Dematerializzatore Tour, l’evento itinerante che il Ceo della Savino Solution Nicola Savino promuove per la diffusione tra manager, imprenditori e professionisti della cultura della digitalizzazione a norma dei processi. Le tappe sono in programma a Bologna il 10 dicembre e a Milano il 12 dicembre.