PlayStation 5, online un altro devkit

La PS5 sarà una console bomba con AMD

Nuove conferme per la prossima console domestica di Sony, che dovrebbe davvero stravolgere il design dell’attuale PS4

A quanto sembra, lo strano design a “V” della PS5 è corretto. O almeno, lo è per quanto riguarda il devkit. Una nuova  immagine è stata condivisa su Twitter dall’utente chiamato “The Drunk Cat”, che non ispira fiducia ma tant’è. Prendiamo la più recente foto con tutto il beneficio del dubbio ma la possibilità che la prossima console sia davvero una rivoluzione, anche a livello di design, rispetto al modello odierno è più verosimile di quanto potesse sembrare tempo fa. Il problema ora è: da dove arriva questo devkit? Interrogato sui fatti, l’utente Twitter ha parlato solo di uno sviluppatore. Beh, essendo un developer kit, non poteva essere altrimenti.

Cosa aspettarsi dalla PS5

A cambiare non pare essere solo la console in sé ma anche ciò che porta a corredo. Ad esempio, il nuovo DualShock pare essere un po’ più grosso dell’attuale pad, anche perché dovrebbe integrare ulteriori sensori e, forse, una camera, almeno nella versione dev. Quindi, in realtà potrebbe semplicemente essere un normale gamepad ma potenziato a scopo di test. Peraltro, la medesima forma a V, così accentuata, assumerà quasi certamente delle linee più leggere e “mimetiche”, con l’obiettivo di adattarsi alla meglio a vari ambienti domestici.

Così come si presenta adesso, nei leak, è davvero troppo rugged. Anche perché spesso i devkit hanno poca somiglianza con le console che finiscono sul mercato, dunque ci sono buone possibilità di mettere le mani su qualcosa di visivamente più bello e idoneo a utenti di vario stampo. Ad ogni modo, l’ultima parola spetterà a Sony, che poterà sugli scaffali la PS5 nel Natale 2020.

Leggi anche:  La stampa è finita, lunga vita alla stampa!