Il ruolo della tecnologia per un’industria sciistica sostenibile

Il ruolo della tecnologia per un’industria sciistica sostenibile
Ascolta l'articolo

Kitzbühel, la casa dello sci alpino, una delle più importanti sponsorship di Mastercard, abbraccia la trasformazione tecnologica del contactless per migliorare sempre di più l’esperienza sciistica dentro e fuori le piste

In vista dell’Hahnenkamm 2020, Mastercard ha presentato i risultati di una nuova ricerca sul ruolo della tecnologia per migliorare l’esperienza negli sport invernali. La ricerca The Future of Winter Sports è stata realizzata secondo il metodo Delphi, in collaborazione con Sascha L. Schmidt, Direttore del WHU-Center for Sports and Management di Düsseldorf, e 46 esperti internazionali del settore alpino.

Kitzbühel, situata nel Tirolo, si prepara ad essere la prima località alpina interamente contactless, pioniera a livello mondiale grazie alle innovazioni tecnologiche sviluppate da Mastercard, impegnata nel guidare la transizione da evento interamente basato sul contante a manifestazione che accoglie e incentiva le soluzioni di pagamento innovative, in un weekend di gare come quello dell’Hahnenkamm che vedrà coinvolti alcuni tra i più importanti leader mondiali nel campo dell’innovazione.

“Mastercard crede fortemente nell’innovazione per rendere l’esperienza dei consumatori sempre più smart anche nello sport e ad alta quota, dando la possibilità di vivere la montagna all’insegna delle proprie passioni. L’esempio di Kitzbühel, una località legata agli sport invernali, in cui Mastercard grazie alla tecnologia contactless ha modernizzato i servizi sia per i residenti che i turisti, è un’importante case history che servirà come modello di ulteriori progetti anche in Italia”, ha dichiarato Michele Centemero, Country Manager Italy Mastercard.  

Ben oltre alla tecnologia, la parità di genere è un ulteriore tema chiave quando si tratta del futuro del settore sciistico, con esperti che si concentrano sulle gare per le atlete professioniste e sull’uguaglianza nelle sale delle assemblee. Tuttavia, la probabilità che la parità di genere diventi realtà entro cinque anni si attesta solo al 50%.

Leggi anche:  TIM BabyPad, il dispositivo per rilevare la presenza di un bambino sul seggiolino

“All’evoluzione della tecnologia e dell’innovazione nello sport, va affiancata la parità di genere, un obiettivo chiave per Mastercard che sostiene la diversity in tutti i settori. Lo sci è, in questo momento storico, una delle discipline più seguite e gli straordinari risultati in Coppa del Mondo delle nostre atlete italiane, rappresentano un’importante opportunità per sostenere il cambiamento in Italia”, ha commentato infine Michele Centemero, Country Manager Italy di Mastercard.