Questo sarà il nuovo OnePlus 8

Questo sarà il nuovo OnePlus 8
Ascolta l'articolo

Per metà aprile vedremo sia la versione base che quella Pro, entrambe con miglioramenti nel reparto hardware e design

Le indiscrezioni su OnePlus 8 continuano a fare il giro del web, con il nuovo telefono che dovrebbe essere svelato ufficialmente a metà aprile, solo online per via dell’epidemia da Covid-19. Visto che i tempi si avvicinano, vale la pena dare un occhio alle presunte specifiche, che si focalizzano su display e design di colore. Ishan Agarwal afferma online che OnePlus 8 Pro sarà disponibile con un display da 6,78 pollici a 120Hz, con una migliore precisione del colore e supporto per l’HDR a 10 bit. Uno dei migliori schermi in circolazione insomma.

Agarwal suggerisce inoltre che stanno arrivando miglioramenti significativi al software OxygenOS personalizzato sviluppato da OnePlus: per un’esperienza più ottimizzata “fluida e veloce”, spiega. La stessa fonte ha rivelato che il modello base, OnePlus 8, sarà oltre che più piccolo anche più conveniente, con uno schermo da 6,55 pollici.

I dettagli tecnici di OnePlus 8

Nel frattempo, Roland Quandt di WinFuture ha condiviso alcuni rendering dello smartphone, dandoci un’idea migliore di come sarà il telefono. Farà il suo debutto un nuovo colore “Glow”, con un gradiente da viola ad arancione. Gli altri colori saranno il solito tono verde e la finitura nera, che abbiamo visto rivelata tramite un’altra indiscrezione venerdì scorso. Questo vuol dire che sappiamo praticamente tutto su OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro, almeno in questa fase.

La stessa compagnia ha confermato che i nuovi telefoni avranno un display sempre attivo, la modalità Always One, che sarebbe una prima assoluta per la famiglia, lasciando cadere i dubbi sulla tempistica di presentazione di metà aprile. Sia OnePlus 8 che OnePlus 8 Pro si candidano a due dei migliori smartphone dell’anno, per aspetto e performance. Staremo a vedere se sarà davvero così.

Leggi anche:  Samsung ha un brevetto per gli occhiali smart