Epson raggiunge il livello Platinum di EcoVadis per la sostenibilità

Epson raggiunge il livello Platinum di EcoVadis per la sostenibilità
Ascolta l'articolo

Il premio colloca l’azienda giapponese nel primo 1% delle società tecnologiche impegnate per la sostenibilità ambientale

I consulenti indipendenti di EcoVadis hanno assegnato a Epson il livello Platinum per la responsabilità sociale d’impresa (CSR). Creata nel 2020, la valutazione Platinum indica che Epson si colloca nel primo 1% delle aziende del settore. Un ulteriore e importante riconoscimento per Epson, che negli ultimi tre anni aveva ottenuto il livello Gold, assegnato alle società che si collocano nel primo 5% delle aziende valutate.

La classificazione Platinum è stata assegnata in riconoscimento delle iniziative globali di Epson in materia di CRS. La valutazione EcoVadis si concentra su quattro temi: ambiente, lavoro e diritti umani, etica, approvvigionamento sostenibile: Epson ha ricevuto un punteggio “Outstanding” (il più alto) per l’ambiente e punteggi elevati per approvvigionamento sostenibile, etica, lavoro e diritti umani, che la collocano nel primo 1% del settore produzione di computer e periferiche.

Kazuyoshi Yamamoto, Presidente di Epson Europe, ha aggiunto: “La certificazione Platinum di EcoVadis garantisce ai nostri clienti che Epson sta adottando tutte le misure disponibili per raggiungere la sostenibilità in ogni sua attività. La sostenibilità è radicata nel nostro DNA ed è presente in tutte le nostre attività. Grazie allo status Platinum, i nostri clienti e stakeholder possono essere certi che ogni aspetto del nostro lavoro è controllato e certificato in modo indipendente e che siamo totalmente impegnati a garantire i più elevati standard di sostenibilità”.

EcoVadis fornisce una piattaforma indipendente, affidabile e comune per la valutazione di oltre 65.000 gruppi e aziende in 200 settori in 160 Paesi, utilizzando criteri di valutazione CSR basati sugli standard di sostenibilità di migliaia di fonti esterne: ONG, sindacati, organizzazioni internazionali, governi locali e organizzazioni di auditing. Epson sfrutta le proprie tecnologie efficienti, compatte e di precisione per promuovere le innovazioni in quattro aree, tra cui le stampanti e ritiene che la sua tecnologia inkjet a freddo possa contribuire a ridurre l’impatto ambientale, aumentare la produttività e svolgere un ruolo importante nella risoluzione dei problemi sociali e nel raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.

Leggi anche:  Lenovo: nuove soluzioni intelligenti di analisi dei dati per l’infrastruttura Edge-to-Cloud

L’azienda si impegna inoltre a raggiungere la sostenibilità sociale e pubblica le informazioni sulle proprie iniziative ambientali, sulla creazione di valore sociale, sulla governance aziendale e su altre attività di CSR nel Report integrato e nel Report sulla sostenibilità.