Savino Solution brevetta un innovativo sistema di conservazione digitale e sostitutiva

Savino Solution brevetta un innovativo sistema di conservazione digitale e sostitutiva
Ascolta l'articolo

Savino Solution, società accreditata AGID, ha brevettato – per la prima volta in Italia – un innovativo sistema di conservazione digitale e sostitutiva, per garantire nel tempo la validità legale di qualunque documento informatico e di qualunque informazione digitale.

Nel rispetto delle normative vigenti, il sistema di conservazione, utilizzando una piattaforma multilivello, è in grado di trattare qualunque tipo di dato digitale (anche record) e di conservare i processi aziendali una volta individuati, mappati e reingegnerizzati in chiave digitale. Presenta, inoltre, caratteristiche del tutto innovative tra cui: la possibilità di affiancare alla marcatura temporale anche la georeferenziazione del dispositivo utilizzato per la firma, fornendo quindi certezza non solo sulla data ma anche sul luogo; un’operazione di versamento dei documenti conservati secondo normativa Agid, anche attraverso la blockchain pubblica Ethereum; l’utilizzo di un sottosistema documentale per l’inserimento, la gestione e l’archiviazione dei documenti non ancora conservati; un sottosistema di invio di notifiche a tutti gli stakeholders dotato di server di posta elettronica; la possibilità di conservare foto e documenti anche da applicazioni mobili (smartphone,tablet,PDA); l’utilizzo della firma digitale dei documenti da portare in conservazione, anche attraverso lettori di impronta digitali, compresi gli smartphone; la consultazione dei documenti con registrazione della visione dei documenti con annesso timestamping e geolocalizzazione; un server di log che raccoglie e conserva traccia inalterabile di tutte le operazioni effettuate sul sistema di conservazione; un server di firma digitale che si interfaccia con tutte le CA e che si connette automaticamente ai servizi di time stamping e riceve le coordinate di geolocalizzazione di firma.

“Un riconoscimento ottenutograzie a queste peculiari ed innovative caratteristiche. Si completa così un percorso brevettuale intrapreso a livello europeo già un anno fa – spiega l’esperto nazionale Nicola Savino, CEO della Savino Solution – Ancora una volta, dimostriamo la nostra competenza unica e specialistica nel settore della Digital Compliance, ottenendo un brevetto che ci permette oggi di essere considerata azienda Leader della digitalizzazione a norma di legge in Italia e di dialogare con i nostri concorrenti per consentirgli di implementare le nostre tecnologie  innovative brevettate e proprietarie nei loro sistemi di conservazione, grazie a diverse forme di partnership appena lanciate, che consentiranno ai nostri concorrenti di poter continuare ad offrire un servizio di conservazione innovativo e a norma Agid e CAD (Codice Amministrazione Digitale).”

Leggi anche:  TeamSystem guida la digitalizzazione del sistema d’impresa