The Intercept: Glenn Greenwald racconta il Datagate

The Intercept: Glenn Greenwald racconta il Datagate
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

The Intercept, il sito di Glenn Greenwald dove pubblicherà i documenti sottratti alla NSA da Edward Snowden, è oggi online

Da oggi 10 febbraio è online The Intercept, il quotidiano sul Datagate diretto dall’ex giornalista del The Guardian, Glenn Greenwald. Il sito è di proprietà del gruppo First Look Media, appartenente al fondatore di eBay Pierre Omidyar. I temi principali trattati sul portale saranno i documenti rubati alla NSA con un web crawler da Edward Snowden, la talpa dello scandalo PRISM che ora teme di essere ucciso dal Governo USA.

Tutto il Datagate in un solo sito

Alla redazione di The Intercept lavorano 12 giornalisti. Tra questi figurano Laura Poitras, regista della prima intervista in cui Snowden rivelò di essere la talpa del Datagate, e Jeremy Scahill, reporter investigativo di lungo corso. I primi due articoli presenti sul The Intercept sono un servizio fotografico sulla sede dell’Intelligence USA e un reportage sull’utilizzo dei droni da parte della NSA nella lotta al terrorismo.

“Noi crediamo nella fondamentale importanza della stampa libera e indipendente che mantenga la democrazia vitale e forte. – ha dichiarato Omidyar – I giornalisti di First Look hanno indipendenza editoriale e sostegno e sono incoraggiati a perseguire storie che appartengono al nostro tempo, al di là dell’argomento”.


  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
Categorie: Web