Record iPhone 6: 4 mln di unità vendute in 24 ore

iPhone 6: 4 milioni di unità già ordinate

Apple ha 4 milioni di iPhone 6 e iPhone 6 Plus prenotati in appena 24 ore. Di questo passo batterà il record raggiunto con iPhone 5S

Apple è riuscita ancora una volta a superare i suoi traguardi. In appena 24 ore, i pre-ordini di iPhone 6 e iPhone 6 Plus hanno superato quota 4 milioni. I device saranno ufficialmente in vendita venerdì in Australia, Stati Uniti, Canada, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Porto Rico, Singapore e Regno Unito mentre gli utenti cinesi dovranno attendere ancora a lungo. Gli ordini saranno evasi a partire da venerdì, giorno in cui i device saranno disponibili negli Apple Store, ma alcuni fan della Mela potrebbero aspettare fino ad ottobre per aver il proprio iPhone 6.

In Italia l’ultimo smartphone di Apple, che con il nuovo servizio di pagamento online potrebbe rivoluzionare il settore, sarà disponibile al preordine dal 26 settembre.

Secondo le fonti che circolano in Rete, pare che la Mela abbia già finito le scorte e che ci siano alcuni problemi con la distribuzione degli iPhone 6 Plus dallo schermo da 5.5 pollici. Nonostante le presunte difficoltà, l’azienda di Cupertino, che vuole trasformare Apple Watch in una console da polso, sta per eguagliare il record raggiunto da iPhone 5S e 5C. Nel secondo weekend successivo alla vendita, la Mela aveva venduto 9 milioni di smartphone.

”L’iPhone 6 e l’iPhone 6 Plus sono migliori sotto ogni punti di vista, e siamo contenti che ai clienti piacciano cosi’ tanto. I pre-ordini hanno segnato un nuovo record per Apple”, ha commentato il CEO di Apple, Tim Cook.

Leggi anche:  Ricerca Ricoh: le persone sono al centro della trasformazione digitale