Energia. Milano a led

MILANO illuminata a LED

Il Comune di Milano e A2A hanno presentato il nuovo progetto di illuminazione pubblica che entro agosto 2015 trasformerà Milano nella prima grande città italiana completamente illuminata a led, sulla scia di città come Los Angeles, Copenaghen, Stoccolma e Oslo

Il consumo annuo pro capite sarà dimezzato, passando dagli 87 kWh attuali a una quota di 42 kWh. Nel complesso, si passerà da oltre 114 milioni di kWh annui a 55 milioni di kWh. Un risultato che porterà Milano a un livello di consumo inferiore alla media registrata nell’Unione europea (pari a 51 kWh annui pro capite) e nei principali paesi europei (Francia, Spagna e Germania), e al pari della Gran Bretagna. Il 52% di energia elettrica in meno significa risparmiare ogni anno più di 11mila TEP (tonnellate equivalenti di petrolio) ed evitare l’emissione in atmosfera di 23.650 tonnellate di CO2. L’ammontare degli investimenti a carico del Gruppo A2A è di 38 milioni di euro in 2 anni.

Leggi anche:  Come potrebbe evolvere il panorama tecnologico nei prossimi 30 anni