Da Nvidia la scheda GPU più potente al mondo

La nuova Titan X ha 12 GB di memoria ed è in grado di produrre 7 teraflops di potenza. Costerà 999 dollari negli USA

Durante la GPU Technology Conference in corso a San Jose negli USA, Nvidia ha presentato quella che a ragione potrebbe essere considerata la scheda video più potente al mondo. A mostrarla è stato il CEO Jen-Hsun Huang che ha annunciato le novità dell’azienda per il prossimo futuro. “Avete davanti la GPU più avanzata mai prodotta da Nvidia – ha spiegato – abbiamo innalzato il livello spostando più in là il limite di ciò che è possibile realizzare con la computer graphic”. Secondo Huang la Titan X, che negli USA costerà 999 dollari, è in grado di processare i dati richiesti in 43 giorni di lavoro dalle attuali schede in soli 3, sinonimo di potenza  e qualità.

Deep learning

La GPU presentata oggi ha 12 GB di memoria ed è in grado di produrre una potenza di 7 teraflops. Come è emerso dalla conferenza, grande merito al suo sviluppo va al deep learning inteso come supporto delle macchine ai problemi riscontrati dal lavoro dell’uomo. Nello specifico quello che l’intelligenza artificiale può fare è produrre schemi di progetti che poi i tecnici andranno a realizzare così da individuare in precedenza le problematiche a cui potrebbero andare incontro. Un po’ lo stesso concetto che è alla base dell’auto senza conducente, non a caso un progetto fortemente sponsorizzato dal CEO di Tesla Elon Musk che ha raggiunto Huang sul palco del keynote di Nvidia.

Leggi anche:  iPhone 12, in un video l’arrivo di un nuovo accessorio fondamentale