Lo streaming TV online di Apple arriva negli USA

Apple: negli USA streaming TV online

Apple potrebbe presentare a giugno un servizio di streaming TV online composto da un pacchetto di 25 canali selezionati dai maggiori network USA

A partire da settembre, i più canali televisivi più seguiti potrebbero essere disponibili sugli schermi dei prodotti Apple, almeno per gli utenti statunitensi. Secondo quanto riferisce il Wall Street Journal, la Mela, che presto offirà sconti a coloro che passeranno da Android a iOS, ha preso accordi con le maggiori emittenti USA per fornire ai propri clienti un servizio di streaming TV online di tutto rispetto. L’annuncio della partecipazione al servizio HBO Now, che permetterà a tutti gli utenti iOS di vedere i programmi trasmessi dal canale via cavo, sarebbe l’avvisaglia del lancio del nuovo progetto.

Apple e lo streaming video online: 25 canali selezionati a 30 dollari al mese

Il servizio di streaming TV online di Apple dovrebbe essere presentato a giugno e fornirà un pacchetto di 25 canali realizzato grazie ad accordi presi con i maggiori broadcaster americani (ABC, CBS, Fox). Il servizio sarà disponibile esclusivamente per gli utenti Apple (iOS, Mac, Apple TV) e offrirà una selezione dei migliori canali trasmessi dalle sopracitate reti e serie TV complete. Il tutto sarà disponibile a un prezzo mensile compreso tra i 30 e 40 dollari, ovvero la metà rispetto a un abbonamento medio alla televisione via cavo. Attualmente pare che Apple stia trattando anche con Disney e NBC Universal ma per quanto riguarda quest’ultima ci sono meno possibilità di trovare un accordo a causa dei contrasti con la holding che la controlla.

Leggi anche:  Fincons Group tra i sette nuovi membri della HbbTV Association