Vidiemme annuncia l’apertura di VDM Labs a San Francisco

Cogliere l’innovazione oltreoceano e svilupparla in Italia, per promuovere i talenti locali e nuove opportunità di business

Vidiemme Consulting annuncia l’apertura di VDM Labs a San Francisco. L’apertura della filiale segna un importante passo nella strategia di crescita di Vidiemme Consulting, volta a cogliere l’innovazione e le tecnologie più avanzate che nascono nella Silicon Valley per svilupparle nel nostro paese, promuovendo i talenti locali e nuove opportunità di business, sia a livello europeo che americano.

Vidiemme Consulting nasce a Milano nel 2004 e in pochi anni si afferma come realtà di riferimento nel settore delle tecnologie mobili, caratterizzandosi per una forte tendenza all’innovazione. Dalla prima applicazione per iPad realizzata in Italia nel 2009, ai primi prototipi di Google Glass del 2013 con la concomitante focalizzazione sulle tecnologie wearable e di indoor positioning, Vidiemme ha saputo intercettare le esigenze di un mercato sempre più digitalizzato che sta cambiando le regole di interazione fra uomo e tecnologia.

L’azienda ha sempre identificato nell’innovazione la leva qualitativa per essere vincenti e differenziarsi sul mercato e oggi l’apertura di uno spin-off nella Silicon Valley, patria delle tecnologie più all’avanguardia, è un altro passo in questo percorso di continua ricerca. Guidata da Giulio Caperdoni, CEO, Alan Cassini, Managing Director, insieme a Luca Valsecchi, Board Manager, VDM Labs ha l’obiettivo di fare scouting di nuove tecnologie e sviluppare nuovi progetti, siano essi in fase prototipale o commerciale.

VDM Labs opera su livelli differenti: con le aziende italiane e europee e con le imprese e le start-up americane.

Vidiemme Consulting vanta una forte esperienza nel campo della tecnologia e del digital business che verrà messa al servizio di VDM Labs per proporsi come partner affidabile negli Stati Uniti. D’altro canto, il team di Technical Advisor che opera dalla sede di Milano potrà lavorare sulle intuizioni nate nella Silicon Valley, per consolidare il proprio know-how e sviluppare progetti e soluzioni avanzate ed efficaci attraverso la tecnologia più appropriata.

Leggi anche:  Minsait: le tecnologie digitali per costruire la sanità del futuro

“L’apertura di VDM Labs nella Silicon Valley rappresenta un passo molto importante nella nostra strategia di espansione. Vogliamo essere là dove le tecnologie nascono, per portarle nel nostro paese, studiarle e svilupparle, per realizzare progetti all’avanguardia per i nostri clienti. Il nostro obiettivo è inoltre promuovere l’italianità e consentire ai nostri talenti di misurarsi con le migliori innovazioni disponibili sul mercato”, ha dichiarato Giulio Caperdoni, CEO di VDM Labs.