Ecco perché Oculus Rift e Playstation VR saranno un crack

L’analista Michael Pachter è convinto che Oculus Rift e Playstation VR sono i prodotti migliori nel campo della realtà virtuale

La realtà aumentata è la tecnologia con maggiore prospettiva di crescita e in particolare i visori Oculus Rift e Playstation VR avranno un successo clamoroso. A dirlo è l’analista di Wedbush Securities, Michael Pachter, che ha diffuso alcuni numeri a dimostrazione della sua tesi.

Le due tecnologie per la realtà virtuale hanno due scopi piuttosto diversi. Playstation VR è indirizzato principalmente al gaming mentre gli Oculus Rift offrono un’esperienza immersiva di più ampio respiro. Nonostante queste differenze, Patcher è comunque convinto che entrambe avranno successo. La soluzione di Sony, che ha deciso di abbandonare definitivamente i Betamax, è avvantaggiata dalla diffusione capillare di Playstation 4. Le console potrebbero presto raggiungere i 30 milioni di unità vendute e permettono ai gamers di provare la realtà aumentata senza dover aggiornare il proprio comparto hardware. Gli Oculus Rift possono invece contare sul sostegno di Facebook, che con i risultati ottenuti da qualche anno a questa parte dal punto di vista finanziario non avrà certo problemi a supportare il progetto dal punto di vista economico e progettuale. Recentemente il CTO di Facebook, Mike Schroepfer, ha dichiarato che l’azienda sta puntando forte su questa tecnologia per creare “un dispositivo che consenta di essere ovunque si vuole, con chiunque, indipendentemente dai confini geografici”.

Leggi anche:  Cineca, studiate 500 miliardi di molecole per fermare il Covid