Ecco primi screenshot di Siri per OS X

siri mac os x

Le immagini dell’icone di Siri per desktop confermano la sua prossima integrazione su OS X

Cortana di Microsoft offre risposte alle domande degli utenti su mobile e desktop mentre la stessa cosa non si può dire di Siri di Apple. L’assistente vocale dell Mela è disponibile solo su iPhone e iPad ma già da tempo si parla della sua integrazione in OS X. MacRumors è riuscito a reperire le prime immagini dell’icona di Siri che dovrebbe apparire su desktop.

siri mac os x

La prima immagine mostra l’icona che dovrebbe essere presente sul doc, accanto a quella del Finder, e rappresenta in modo più creativo la classica onda che l’utente visualizza quando desidera porre una domanda a Siri. Il secondo screenshot invece rappresenta il pulsante inserito nella parte destra del menù di OS X. Il design di quest’ultima icona potrebbe però essere rivisto in quanto sembra fin troppo minimale. Stando a quanto riporta MacRumors, l’assistente personale potrà essere chiamato in causa anche attraverso il comando vocale “Hey Siri”, che è disattivato di default nell’attuale versione del sistema operativo per Mac. Il software di Apple, il cui ultimo aggiornamento di iOS ha provocato qualche problema ad iPad Pro, dovrebbe essere disponibile su desktop a partire dalla prossima major release (OS X 10.12) che verrà presentata alla WWDC 2016 (13 – 17 giugno). Sebbene il suo sviluppo non sia stato ancora ultimato, è quasi certo che Siri consentirà anche su desktop di eseguire ricerche online, avviare app, controllare i dispositivi HomeKit e gestire calendario e promemoria.

Leggi anche:  Il WMS di Generix Group sosterrà la crescita di ANEXA Logística