Twitter aggiorna i messaggi diretti ispirandosi a WhatsApp

twitter

Twitter ha integrato la conferma di lettura e le anteprime dei link nei messaggi diretti

In questi giorni si è molto parlato della possibilità che Twitter abbia deciso di mettere in vendita la sua piattaforma e tra gli acquirenti ci sarebbe anche la Disney. Il social network fatica a trovare nuovi utenti ma nonostante la terribile crisi che vive da diversi anni non smette di migliorare il proprio servizio. L’azienda guidata da Jack Dorsey ha annunciato alcune novità legate ai messaggi diretti. Esattamente come avviene su WhatsApp e Messenger, anche la chat privata di Twitter mostrerà una spunta blu accanto al messaggio di testo che informerà l’utente sul fatto che è stato effettivamente letto dal destinatario. Al momento la funzione è disponibile solo su mobile e potrà essere disattivata in ogni momento. Eliminando la conferma di lettura non sarà però possibile visualizzare il flag che conferma il corretto invio del messaggio. Il social network ha anche introdotto le anteprime dei link come avviene nei classici tweet.

L’introduzione di queste novità potrebbe significare che Twitter abbia deciso di seguire la strada intrapresa da Facebook con Messenger. I messaggi diretti potrebbero quindi essere proposti come un’app indipendente nel prossimo futuro. Separare la chat dalla piattaforma principale è in effetti stata una mossa intelligente per il social network di Menlo Park. Messenger ha superato il miliardo di utenti in brevissimo tempo e si sta trasformando in un servizio ricco di funzioni di grande interesse come i bot o gli Instant Video. Proporre un’app dedicata ai messaggi diretti potrebbe consentire a Twitter di riguadagnare la fiducia degli utenti e aumentare così i ricavi pubblicitari.

Leggi anche:  TikTok lancia il bottone ‘non mi piace’