Novembre, i giri di poltrona dell’ICT

i giri di poltrona nel lavoro ict

BÖRJE EKHOLM

Da dieci anni membro del board di Ericsson, diverrà anche presidente e CEO di quest’ultima a partire dal prossimo gennaio, sostituendo così l’attuale CEO ad interim Jan Frykhammar. Nato nel 1963 e attualmente CEO delle Patricia Industries (divisione di Investor) dal 2015, Ekholm nei dieci anni precedenti è stato presidente e CEO di Investor AB. Prima ancora ha occupato la carica di presidente in Investor Growth Capital e ha operato in Novare Kapital e McKinsey & Co.

DAVID BEVILACQUA

Già membro del consiglio di amministrazione e presidente di Yoroi, è diventato ora anche amministratore delegato dell’azienda fondata da Marco Ramilli. Da marzo socio di MAM, gruppo cui fa capo la maggioranza della stessa Yoroi, Bevilacqua ha dalla sua 20 anni di carriera in Cisco, culminati con la carica di VP Europe. è stato inoltre AD della filiale italiana per quattro anni e, negli ultimi quattro, responsabile della regione Sud Europa. Da citare pure l’entrata di Alessandro Braga nel CDA di Yoroi.

DANIELE DE GRANDIS

Rietino, classe 1965, è il nuovo general manager per Italia e Israele dell’area Mobile Business (MGM) di Lenovo. Proveniente da Huawei, di cui dal 2011 era executive director Italia e Svizzera, responsabile della Consumer Business Unit, De Grandis vanta più di vent’anni nelle TLC. In Nokia dal 1994 al 1998 è poi divenuto sales director di Ericsson e nel 2001 marketing director di Sony Ericsson, per essere infine, dal 2006 e per cinque anni, executive director Southern Europe di HTC.

ANDREW TIMM 

Un percorso lavorativo contrassegnato dall’aver operato con la tecnologia PTC. Da qui la nomina a CTO della società. Realtà nella quale Timm ha iniziato la carriera, fondando in seguito una società di consulenza a supporto dei clienti che utilizzavano il software della stessa PTC, per poi entrare in Kalypso, partner integratore di sistemi della multinazionale. Da ultimo, ha ricoperto il ruolo di vice president Technology Platform Group della medesima PTC.

Leggi anche:  La digitalizzazione: il principale alleato per le aziende turistiche italiane secondo Minsait

JENNIFER SMITH 

Ha fatto il suo ingresso in Software AG in qualità di chief marketing officer, dopo essere stata chief customer officer in Globoforce e ancor prima in Avid Technology. In precedenza la Smith è stata in Progress Software, quale senior vice president e CMO, e ha altresì operato nel Vecchio Continente per PeopleSoft e Microsoft. Adesso, ha il compito di condurre le attività e le strategie di corporate, field, partner e digital marketing della multinazionale tedesca.

SERGIO CERESA

Con oltre 25 anni di esperienza nel campo dell’IT e dell’elettronica di consumo, è stato nominato direttore della divisione Information Display di LG Electronics. Nomina che per Ceresa fa seguito al precedente incarico di enterprise business division director in Samsung, e prima ancora al ruolo di vice president retail sales EMEA di AMD. In passato, ha ricoperto incarichi manageriali con crescente responsabilità in HP, Apple e Sony.

DENIS CASSINERIO 

è lui il regional sales director di Bitdefender Italia, con l’incarico di guidare l’espansione nel segmento enterprise. Cassinerio è forte della propria esperienza più che ventennale nell’ambito IT in aziende del calibro di BT British Telecom, Trend Micro, McAfee e Hewlett Packard, per le quali ha operato in campi come l’incremento delle vendite, la costruzione del canale e lo sviluppo del business nel comparto della sicurezza enterprise.