Samsung rivela nuovi dettagli sull’AI per Galaxy S8

samsung galaxy s8 rumors

Samsung conferma che Galaxy S8 avrà un assistente vocale basato sull’intelligenza artificiale e compatibile con servizi di terze parti

Dopo la brutta figura con Galaxy Note 7 e le esplosioni involontarie delle lavatrici, Samsung non può più permettersi di sbagliare e per il suo smartphone top di Galaxy S8 ha in serbo importanti novità. In questi giorni si è molto parlato dell’integrazione di un sistema di intelligenza artificiale all’interno del terminale e oggi la stessa azienda coreana ha confermato di aver lavorato a questa tecnologia.

Rhee Injong, Vice Presidente esecutivo di Samsung, ha dichiarato che Galaxy S8 sarà dotato di un sistema di assistenza basato sull’intelligenza artificiale. L’agente, come lo ha definito il manager asiatico, potrà interagire con solo con i servizi proprietari dell’azienda coreana ma anche con quelli di terze parti, compresi quelli realizzati dai rivali Apple, Google e Microsoft. Al momento l’unica certezza è che il software verrà sviluppato da Viv Labs, azienda fondata dai creatori di Siri e acquisita pochi giorni fa da Samsung. La sua tecnologia si differenzia da altri servizi simili nel modo in cui cerca le informazioni in Rete. Stando alle ultime indiscrezioni, l’assistente dovrebbe chiamarsi Bixby e debutterà al Mobile World Congress 2017 con Galaxy S8. Spetterà a Samsung dimostrare se questo servizio sarà all’altezza di Cortana, Siri e Google Assistant.

Per quanto riguarda le altre caratteristiche tecniche del dispositivo, si parla di un display Super AMOLED “bexel less” da 5.5 pollici e risoluzione 4K, processore Qualcomm Snapdragon 830 o Exynos 8895 a seconda del mercato, 6 o 8 GB di RAM, doppia fotocamera posteriore, sensori per la lettura delle impronte digitali con tecnologia ottica e dell’iride posti sotto lo schermo.

Leggi anche:  Epson offre un nuovo pacchetto di soluzioni completo per smartglass Moverio BT-35E