La NASA ha scelto il team che porterà su Marte

nasa marte

La NASA ha selezionato i 12 scienziati, piloti, matematici e ingegneri che parteciperanno alla missione per raggiungere Marte

Entro il 2033 la NASA conta di poter inviare il primo equipaggio umano su Marte. L’agenzia spaziale statunitense sta ultimando lo sviluppo delle navicelle Orion che trasporteranno gli astronauti verso il Pianeta Rosso e oggi ha scelto il team che vi metterà piede per la prima volta. La NASA, che ha presentato in questi giorni un rover dal design fantascientifico, ha effettuato un’accurata selezione che ha portato alla scelta di 12 persone tra oltre 18.300 potenziali candidati.

Il team ha un’età compresa tra 29 e 42 anni e si compone di ingegneri, piloti e scienziati. Ognuno di essi è esperto in un particolare campo ma allo stesso tempo possiede competenze multidisciplinari che saranno fondamentali per affrontare il lungo viaggio verso Marte e sopravvivere poi al suo ambiente ostile. I prescelti per questa storica missione non sono ancora propriamente astronauti e dovranno quindi affrontare un rigido addestramento di 2 anni, prima di poter essere affiancati da veterani dello spazio e partecipare attivamente al progetto.

Nel team non troviamo solamente scienziati ma anche persone abituate a gestire situazioni limite ed estreme grazie a un curriculum in campo militare. Jhonny ad esempio è un ex Navy Seal specializzato in medicina di emergenza. Tra i 12 selezionati figurano anche 5 donne tra cui una geologa che da anni studia il suolo di Marte e che collabora con la missione Curiosity e una biologa esperta in microrganismi estremofili.

Leggi anche:  In che modo la Apple TV 4K usa i sensori dell’iPhone per migliorare la resa