Microsoft, ecco i nuovi Surface Book 2

Arrivano due versioni dell’ibrido di Redmond, pensato per la produttività ma per la prima volta anche per le app 3D più spinte, per non scontentare nessuno

In sordina sono arrivati i nuovi Surface Book 2 di Microsoft. La compagnia li ha svelati a circa due anni di distanza dalla prima generazione, che già aveva portato una bella ventata di aria fresca in un panorama, quello dei notebook, sin troppo soporifero. I Surface Book 2 dunque sono modelli che riprendono le linee dei padri ma svecchiandone alcuni particolari, dalle forme e livree sin al comparto hardware, questa volta ben oltre i limiti del settore ibrido. Partiamo da un presupposto: si parla di due Book perché Microsoft ne ha realizzati in tagli diversi, da 13,5 e 15 pollici ma uguali per specifiche e caratteristiche tecniche.

Come sono fatti

Parlare di 2-in-1 lascia il tempo che trova oggi come oggi. Le iterazioni tra dispositivi simili ma formalmente differenti hanno creato un ventaglio di offerta davvero vasto e spesso eterogeneo. Ad esempio i Surface Book 2 poco hanno a che vedere con i trasformabili classici, quelli dove c’è solo la tastiera rimuovibile e agganciabile all’occorrenza. Qui abbiamo una scelta doppia: una cerniera flessibile consente di piegare il dispositivo su sé stesso senza alcun problema oppure di staccare la parte tablet così da portare con sé un prodotto più leggero. Ampie le opzioni di configurazione, che vanno dal processore Intel Core i5-7300U Kaby Lake di settima generazione agli i7 di ottava generazione. Stesso discorso per RAM e storage: 8GB oppure 16GB di memoria volatile a cui affiancare un disco da 256GB, 512GB o 1TB.

Leggi anche:  Tesla apre gli ordini di Semi

Per la prima volta, grazie a una NVIDIA GeForce GTX 1050 (oppure una GTX 1060) con 2GB di memoria RAM GDDR5, Microsoft soddisfa anche le esigenze dei videogiocatori più incalliti e di chi necessita di un portatile potente per l’elaborazione 3D. I prezzi, ancora sconosciuti in euro, vanno dai 1.499 dollari e arrivano fino a 3.299 dollari per il top di gamma. Non mancano accessori aggiuntivi: Surface Pen, Mouse Precision, dock e porte.