Apple pensa al successore di Lightning, sarà resistente ad acqua e polvere

Addio alla porta Lightning sul nuovo iPad

Apple ha brevettato due nuovi connettori che ricordano molto l’attuale Lightning ma sono progettati per impedire l’ingresso di acqua e polvere

Il punto debole nella scocca di uno smartphone, iPhone compreso, è senza ombra di dubbio l’alloggiamento del connettore per la ricarica. L’incavo è infatti sensibile alle infiltrazioni d’acqua e capita spesso di dover provvedere alla sua pulizia dalla polvere. Apple sta quindi pensando di mandare in pensione il cavo Lightning introdotto nel 2012 per sostituirlo con una soluzione che risolverà definitivamente questi problemi. La Mela storicamente preferisce utilizzare una tecnologia proprietaria quando si parla di ricarica e non adotterà la porta USB Type-C ormai sfruttata su moltissimi modelli di smartphone. Patently Apple ha infatti scoperto due nuovi brevetti riguardanti due nuovi connettori per la ricarica in grado di creare un effetto vuoto all’interno dell’apposito vano nella scocca.

Le due tecnologie sono già state approvate dallo US Patent and Trademark Office e a una prima occhiata risultano piuttosto simili a Lightning. In realtà c’è una differenza molto importante dal punto di vista del design. Il connettore non è più piatto poiché Apple, che pare abbia deciso di rinunciare al notch di iPhone X per i suoi futuri terminali, ha scelto una forma simile a un trapezio per il supporto ai pin che crea diversi livelli di spessore. Questo accorgimento permette al connettore di aderire saldamente al proprio alloggiamento e impedisce l’ingresso di acqua, polvere e quant’altro. Anche il secondo brevetto dovrebbe garantire lo stesso effetto ma si caratterizza per un design più massiccio.

apple brevetto lightning

Una presa così salda da parte del connettore potrebbe rendere difficile per l’utente rimuoverlo con solo utilizzo delle mani. La Mela, che potrebbe presentare a breve un MacBook low cost, avrebbe quindi pensato a un’apposita funzione software per scollegare il cavo completata la ricarica.

Leggi anche:  Lenovo è Industrial Partner di Energica Motor Company

[amazon_link asins=’B00F4RASK6,B072LVDT7Z,B075L38QM9′ template=’ProductCarousel’ store=’dmo0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’b032bc3b-26d3-11e8-ba7e-a15d05472744′]