Instagram presenta IGTV, un’app per sfidare YouTube

igtv instagram

Instagram lancia IGTV, un’app che permette di caricare video lunghi fino ad un’ora. Il servizio verrà presto integrato nella piattaforma principale

In questi giorni si è molto parlato della possibilità che Instagram concedesse ai suoi utenti di caricare video molto lunghi. Il social network si preparava quindi a sfidare direttamente YouTube e in effetti così sarà. La piattaforma di proprietà di Facebook ha presentato ieri a San Francisco una nuova app chiamata IGTV, il cui nome è l’unione di Instagram e TV. Il software consente di realizzare e pubblicare video lunghi fino ad un’ora in formato verticale. L’utente potrà realizzare un proprio canale in modo simile a quanto avviene su YouTube e i filmati potranno ricevere commenti e like o condivisi con altri utenti in privato. IGTV può essere scaricata come app stand alone ma in futuro diventerà disponibile all’interno di Instagram come qualsiasi altra funzione. Almeno all’inizio la possibilità di caricare video fino ad un’ora sarà limitata ad un numero ristretto di iscritti. Tutti gli altri dovranno per ora accontentarsi di un massimo di 10 minuti.

Instagram, che qualche settimana fa ha lanciato una funzione per silenziare i profili che ci infastidiscono, ha inoltre annunciato di aver superato il miliardo di utenti attivi mensili, cifre di poco inferiori a quelle di YouTube. Il social network attira soprattutto i giovani, aspetto che lo rende una piattaforma particolarmente interessante per gli inserzionisti.

IGTV ad oggi non prevede l’inserimento di messaggi pubblicitari all’interno dei contenuti come avviene su Messenger e non offrirà una forma di remunerazione per i videomaker più seguiti ed apprezzati. Il CEO del social network, Kevin Systrom, ha comunque promesso che questi utenti meritevoli riceveranno comunque una qualche forma di “premio” per il loro impegno.

Leggi anche:  Twitter rimuoverà i contenuti che negano l'Olocausto