OnePlus lancerà uno smartphone 5G nel 2019

In collaborazione con gli operatori statunitensi, la cinese produrrà il suo primo dispositivo in grado di viaggiare sulla rete di nuova generazione

Nel 2019 avremo la prima prova sul campo del 5G. Operatori e produttori hi-tech sono già all’opera per mettere sul mercato le loro iterazioni e consentire così alle persone di viaggiare a velocità mai viste, con una qualità della connessione senza precedenti. Tra i big player interessati al settore c’è la cinese OnePlus, che proprio nel 2019 dovrebbe lanciare il suo primo smartphone 5G.

Lo farà tramite una collaborazione con le telco americane, almeno fin quando il presidente Trump non inserirà anche la rampante compagnia nella blacklist orientale, che conta già Huawei e ZTE. Stando alle prime indiscrezioni, molte delle quali del sito PCMag, OnePlus vorrebbe mettere in vendita già nei primi mesi del prossimo anno il modello in questione, probabilmente con numero di serie 7, dopo il 6T previsto dopo l’autunno.

Come sarà

Impossibile dire come sarà fatto il telefonino ma possiamo ipotizzare un paio di caratteristiche interne, pressoché obbligatorie. Tra tutte il modem Snapdragon X50 di Qualcomm, il migliore al momento per connettersi alle reti 5G. Poi il processore principale, anch’esso della compagnia statunitense, con molta probabilità il successore dell’845 montato a bordo dell’attuale OnePlus 6. Nessuna voce su forme e dimensioni, anche se dopo aver accolto il trend del notch sarà molto difficile che l’azienda viri verso altro in così breve tempo, anche se per come si è posta sin dall’inizio nel mercato mobile, da OnePlus ci aspettiamo qualunque cosa.

Dubbi anche in merito a quali operatori supporteranno la strategia della cinese. Oggi OnePlus 6 funziona correttamente sulla rete AT&T e T-Mobile negli USA, che è sostanzialmente la stessa delle telco che offrono il 4G in giro per il mondo. Col 5G però le cose cambieranno e anche player finora ai margini potrebbero assumere un ruolo determinante, al fianco dei produttori di telefonia.

[amazon_link asins=’B07CHL6XN6,B07858T4JY,B077XDQLGP’ template=’ProductCarousel’ store=’dmo0e-21′ marketplace=’IT’ link_id=’8c8e7685-7dfb-11e8-a1c7-f1623f70812f’]

Leggi anche:  OnePlus conferma la nuova serie di smartphone di fascia media